2
0

Call of Duty: miglior loadout per il Kilo 141 nel multiplayer e in Warzone

Ecco il miglior setup per il Kilo 141, che ci permette di aumentare di molto le nostre prestazioni a lungo raggio

Kilo 141

Compralo ora!

Compralo ora!

iCrewPlay Consiglia

Da non perdere

Naviga tra i contenuti

Con il recente aggiornamento di Call of Duty: Modern Warfare la Season 4 del gioco è stata completamente stravolta (peraltro, presto ci sarà un nuovo operatore). Le due bocche da fuoco più usate sono state nerfate e, di conseguenza, il famoso Grau non è più il fucile d’assalto che domina le partite multigiocatore. Certo, è ancora molto forte, ma adesso ci sono anche altre alternative.

Oggi ti propongo un setup che uso personalmente nelle mappe dove gli scontri si concentrano nel medio-lungo raggio. Il protagonista di questa build è il Kilo 141, fucile d’assalto che viene spesso paragonato al suo fratello M13. In realtà le differenze tra i due fucili d’assalto ci sono eccome ed entrambi sono adatti a situazioni diverse. Vediamo insieme come creare una versione devastante del Kilo, in grado di dare grandi soddisfazioni nella maggior parte delle situazioni in cui possiamo trovarsi durante le partite.

Il miglior setup per il Kilo 141 nella Season 4 di Modern Warfare!

miglior setup loadup kilo 141 call of duty modern warfare warzone
Ecco il setup nel complesso. Si capisce subito quali su quali statistiche punta

Il fucile, come accennato poco fa, è ottimo per le situazioni a medio-lungo raggio, grazie al buon danno e al rinculo facilmente controllabile. Con questo setup aumentiamo ulteriormente questo suo punto di forza, arrivado ad avere una portata davvero degna di nota e di conseguenza un danno consistente anche a lungo raggio.

Volata

Per la volata dell’arma andiamo su un classico intramontabile, che sicuramente già ti aspettavi: il silenziatore monoblocco. Questo fornisce un aumento considerevole della portata e della precisione, aggiungendo anche la sopressione dei suoni, che non ci fa apparire sulla mini mappa. Purtoppo questo va a discapito della mobilità, ma tra poco rimediamo.

miglior setup loadup kilo 141 call of duty modern warfare warzone

 

Canna

La canna dell’arma punta ancora di più sulle statistiche appena descritte. Scegliamo quindi la Canna da 19,8 Prowler, che migliora nuovamente portata, precisione e controllo. Di nuovo a discapito della mobilità, chiaramente. Un scambio equo, dato che combinata con il silenziatore monoblocco rende il Kilo 141 semplicemente distruttivo anche sulle lunghe distanze. La velocità dei proiettili, peraltro, rende anche più facile colpire i bersagli in movimento.

miglior setup loadup kilo 141 call of duty modern warfare warzone

Calcio

Ecco dove recuperiamo tutta la mobilità che abbiamo perso fin’ora. Il calcio a corto raggio FSS ci permette di aumentare questa statistica e la velocità di mira, a discapito di precisione e controllo. Queste ultime, però, saranno ridotte di pochissimo, quindi praticamente non si sentirà la differenza.

Il motivo per cui ho scelto questo e non il calcio rimosso è proprio per la riduzione fin troppo estrema di precisione, controllo e portata. Ricordiamoci che non vogliamo annullare i preziosi bonus ottenuti fin’ora, ma dobbiamo soltanto ottenere un pizzico di mobilità extra. Inoltre, il prossimo accessorio contribuirà ancora di più ad aumentare la mobilità.

miglior setup loadup kilo 141 call of duty modern warfare warzone

Impugnatura

Anche stavolta vale lo stesso concetto del calcio: cerchiamo di ottenere mobilità extra, per bilanciare i primi due accessori, ma senza sacrificare troppo i bonus che abbiamo ottenuto. Andiamo quindi alla Fettuccia per impugnatura con retino, che aumenta la mobilità a discapito del controllo. La perdita, però, non è troppo evidente, dato che il Kilo resterà comunque facilmente controllabile.

Peraltro, con questa impugnatura otteniamo anche una preziosa velocità di mira e la velocità di fuoco dopo scatto. Entrambe si rivelano particolarmente utili nel caso di scontri a medio-corto raggio, anche se questi non sono il focus principale di questo setup.

miglior setup loadup kilo 141 call of duty modern warfare warzone

Sottocanna

In questo caso puntiamo ad aumentare ancora di più la nostra precisione e il controllo del rinculo, con il famoso Calcio anteriore da commando. Questo aumenta tutte le statistiche su cui stiamo basando l’intera build, quindi precisione, portata e controllo. Di contro, abbiamo una riduzione della velocità di movimento. Un ottimo scambio, dato che la velocità di mira resta pressocché invariata.

In sinstesi, questo setup del Kilo 141 punta tutto sul medio-lungo raggio, sfruttando il danno e la precisione dell’arma. Con questi accessori il fucile sarà ancora più facile da controllare e la portata guadagnata permetterà di uccidere facilmente anche dei nemici oltre i 50 metri. Sicuramente serve un pizzico di pratica per abituarsi al mirino metallico, ma bastano poche partite.

miglior setup loadup kilo 141 call of duty modern warfare warzone

Questo setup è pensato per il multigiocatore. E Warzone? Bastano pochi cambiamenti, e abbiamo un setup anche per il battle royale.

Kilo 141: setup per Warzone

In questo caso, gli scontri a lungo raggio assumono tutto un altro significato, dato che i nemici possono trovarsi a distanze molto maggiori di quelle viste nel multigiocatore. Per questo motivo possiamo sacrificare un pizzico di mobilità, per garantirci una buona ottica a lungo raggio e una portata ancora migliore.

Andiamo con ordine: gli accessori di volata e canna restano uguali, dato che entrambi sono molto performanti sulle lunghe distanze.

In questo caso, però, scegliamo di sacrificare l’impugnatura, per poterla sostituire con un’ottica per gli scontri a lungo raggio. Come sempre, i mirini sono una scelta personale, ma io consiglio di metterne uno con un buon ingrandimento (almeno 3.0 x), come l’ottica da ricognizione, il mirino ibrido mobile, oppure il mirino ibrido smussato. La scelta è tua.

Un altro cambiamento riguarda l’accessorio sottocanna. In questo caso sotituiamo il calcio anteriore da commando con il calcio anteriore da ranger, che ci permette di avere un controllo ancora maggiore e una portata ancora migliore. Questo va a discapito della velocità di mira, ma nella maggior parte delle situazioni, non si rivela un problema.

In ogni caso, manteniamo il calcio a corto raggio FSS proprio per avere un bonus alla mobilità, senza però dover togliere troppo alle altre statistiche.

Il Kilo 141 è un’arma molto versatile, perfetta sia per il multiplayer di Call of Duty Modern Warfare, sia per la modalità Warzone. Chiaramente a corto raggio non può competere con altri fucili d’assalto o con le mitragliette, ma questo è compensato da danno e portata. Provalo e poi facci sapere nei commenti cosa ne pensi!

Ti potrebbe interessare...
Call of duty modern warfare miglior setup loadup kilo 141 warzone
Guida setup Oden: kill in due colpi
E tu l’Oden, l’hai mai provato? Leggi e capirai perché te lo chiedo. In questi mesi di gioco al titolo di Activision le armi sperimentate…
Call Of Duty Warzone season 4
RAM7: guida ad un ottimo class setup
Il RAM 7 è una delle poche armi mai veramente esistite e ciò nonostante presenti in Call of Duty: Modern Warfare. Comparso con l’aggiornamento di…

0

Commenti

1234

Miei

2
0

Registrati!
in iCrewPlay diamo valore al tuo pensiero!




Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

0