COD Warzone

La Beta di Call of Duty: Black Ops Cold War è stata la più scaricata della storia del franchise

Il nuovo FPS della serie Call of Duty non è ancora stato rilasciato e già ha disintegrato un record

Il buon lavoro (e la pubblicità a quanto pare) ripagano sempre. Dopo il sorprendente record sulla versione Alfa del multiplayer per PlayStation 4, la Beta di Call of Duty: Black Ops Cold War ha avuto un successo simile e forse anche più eclatante, diventando la Beta della serie Call of Duty più scaricata di sempre. Un traguardo niente male, tenendo conto dell’importanza della serie in ambito videoludico mondiale.

Treyarch ha annunciato il risultato su Twitter tramite l’account Call of Duty:

La Beta multiplayer di Black Ops Cold War si è svolta in due fine settimana. Il primo è stato un weekend solo per PlayStation 4: la Beta fu distribuita prima a coloro che avevano effettuato i preordini e poi ai restanti videogiocatori. Il secondo fine settimana invece è stato il turno dei preordini su Xbox One e PC prima che la Beta venisse aperta a tutti gli altri successivamente. Oltretutto è stato prolungato di un giorno il periodo di prova grazie agli sforzi della comunità di Call of Duty, che aveva come obiettivo risolvere enigmi e Easter Egg tramite il sito PawnTakesPawn, che è stato l’artefice delle numerose rivelazioni sulla Guerra Fredda del nuovo ed imminente Black Ops.

È stato un grande anno di “migliorie” per il franchise di Call of Duty. La partita della COD League Championship è stata la partita di eSport di Call of Duty più seguita di sempre. Quest’anno inoltre è stato rilasciato il battle royale gratuito di Warzone, che ha raggiunto più di 75 milioni di giocatori solo sei mesi dopo il suo rilascio. Anche il titolo Mobile ha appena compiuto il suo primo anniversario. E l’interesse per l’imminente ingresso di Treyarch nel sub-franchise di Black Ops continua ad essere alto, con i giocatori ansiosi di vedere cosa potrà fare il famoso sviluppatore.

Call of Duty: Black Ops Cold War uscirà il 13 Novembre per PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One, Xbox Series X e PC con il crossplay completo supportato su tutte le piattaforme, a questo link trovi il preordine.

Fonte

Pensi che, una volta uscito, il titolo sarà all’altezza delle aspettative? Faccelo sapere nei commenti!

Claudio Busalla
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI