0
0

Call of Duty Warzone tocca quota 75 milioni di giocatori

Call of Duty Warzone è sicuramente il battle royale che è cresciuto maggiormente nell’ultimo periodo: ora tocca quota 75 milioni di giocatori

Call of Duty Warzone petrol oil

iCrewPlay Consiglia

Da non perdere

Naviga tra i contenuti

La crescita di Call of Duty Warzone non è sicuramente una novità. Il battle royale free-to-play è stato strutturato in modo tale da portare fresche novità per ogni season (a proposito, in questo articolo trovi le ultime novità della season 5) e ora i frutti stanno arrivando: i videogiocatori che si danno battaglia all’interno del titolo sono, a soli 5 mesi dal rilascio, 75 milioni. Una crescita costante c’è sicuramente stata da quando, a un mese dall’uscita, aveva raggiunto 50 milioni di giocatori.

Intrinsecamente legato a Call of Duty Modern Warfare (uscito nel 2019), Warzone consente ai giocatori di giocare gratuitamente ma anche di condividere i propri progressi all’interno della versione premium. Questo legame ha portato Modern Warfare ad aggiungere più giocatori durante un “trimestre di non lancio” rispetto a qualsiasi altro Call of Duty, con la maggior parte degli aggiornamenti di Modern Warfare che arrivano come conversioni attraverso Warzone. Durante il secondo trimestre di quest’anno, le ore giocate nell’universo di Modern Warfare sono aumentate di otto volte rispetto all’anno precedente. In particolare, le vendite della versione PC sono state raddoppiate rispetto a Call of Duty Black Ops 4 del 2018.

A seguito dell’enorme successo di Warzone, gli acquisti in-game (pass battaglia, punti Call of Duty, acquisti nel negozio premium, ecc.) sono più che raddoppiati rispetto al primo trimestre dell’anno e sono circa cinque volte superiori rispetto a questo stesso trimestre dell’anno scorso, raggiungendo un nuovo record trimestrale per Activision.

Con un’enorme fanbase e un comprovato successo nella conversione dei giocatori free-to-play alla versione premium, ha senso che il gioco battle royale di Activision e Infinity Ward sposti l’attenzione verso la prossima versione premium di Call of Duty. In un’intervista a GamesRadar, il design director di Infinity Ward, Geoff Smith, ha confermato che Warzone “evolverà e si legherà” ad altri titoli di Call of Duty.

Sebbene Warzone sia strettamente legato a Modern Warfare, è stato progettato fin dall’inizio come un gioco tutto suo”, ha affermato Smith. “Mentre il gioco continua ad essere aggiornato nel tempo, si evolverà e si legherà ad altri giochi nell’universo di Call of Duty.” Infinity Ward ha precedentemente confermato che Warzone è una linea che collega tutti i giochi di Call of Duty.

Ti potrebbe interessare...

0

Commenti

1277

Miei

0
0

Registrati!
in iCrewPlay diamo valore al tuo pensiero!




Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

0