Il DLC gratuito di Wargroove includerà due nuove unità

Insieme a Wulfar, il nuovo aggiornamento dell’indie tattico Wargroove includerà anche due nuove unità da schierare sul campo di battaglia

wargroove dlc
0

Di certo, il team di sviluppo indie Chucklefish ha fatto parlare molto di sé, ultimamente: prima con l’annuncio di un DLC gratuito per Wargroove, e poi, in una nota meno positiva, per le accuse di sfruttamento emerse di recente. Al di fuori di quest’ultima controversia, però, Chucklefish ha reso nota la presenza di due nuove unità da accompagnare al capo dei fuorilegge Wulfar.

L’aggiornamento infatti non vedrà solo la presenza di un nuovo comandante, ma anche due nuove unità da schierare sul campo di battaglia come personaggi utilizzabili, ognuna delle quali con una meccanica ad essa esclusiva.

La prima unità, Thief (ladro), è descritta come “l’unità più furtiva” e può portarsi 300 unità d’oro saccheggiando gli edifici del nemico, o rubarne fino a 1000 in seguito a una rapina perpetrata con successo in un quartier generale dell’avversario. Ovviamente, i Ladri avranno bisogno di assistenza anche da parte di altre unità per poter portare a termine il loro obiettivo.

La seconda unità, invece, è il Rifleman (fuciliere). Quest’ultimo, descritto come un “cecchino d’eccezione”, dispone di munizioni limitate, il che porterà i giocatori a rivedere la propria strategia. I Fucilieri rimangono infatti allo scoperto per ricaricare le loro armi, ma a loro discolpa va anche detto che i loro ultimi proiettili possono mettere a segno dei colpi critici.

In aggiunta alle abilità del già citato Wulfar descritte nell’articolo a lui dedicato, è indubbio che queste due nuove unità sapranno plasmare ulteriormente il già variabile gameplay di questo acclamato indie strategico. Non abbiamo ancora date precise, ma è bello avere delle conferme; per i più impazienti ricordiamo che all’EGX di Londra tra il 17 e il 20 di ottobre Chucklefish mostrerà ufficialmente il DLC in azione, e che il gameplay verrà di nuovo mostrato, diciamo, “in replica” sul canale Twitch del publisher indie.

Cosa pensi di questi nuovi arrivi sui campi di battaglia di Wargroove?

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
>

Cosa pensi di questi nuovi arrivi sui campi di battaglia di Wargroove?

0