f1 22 ea codemasters

F1 22, tutte le novità riassunte nel Developer Deep Dive

James Bralant e David Greco ci illustrano tutte le novità nel dettaglio

F1 22 sta per arrivare. James Bralant (Social Creator Manager) e David Greco (Senior Game Designer) ci illustrano nel dettaglio tutte le novità riguardanti la fisica e la manovrabilità delle nuovo monoposto del campionato mondiale di Formula 1.

F1 22: tutti i cambiamenti

In questo nuovo video ci si è soffermati su i cambiamenti apportati soprattutto per quanto riguarda la fisica e l’aerodinamica. Inoltre David Greco ha dato preziosi consigli a chi si metterà alla guida delle nuove vetture, sia per i neofiti si per i veterani del simulatore di guida di F1. Greco ha anche sottolineato come sia stato fondamentale il lavoro e la collaborazione dei piloti allo sviluppo del gioco.

In particolare nel video si parla di sospensioni, effetto suolo e carico aerodinamico.

La fisica di F1 22 e l’aerodinamica

Un cambiamento fondamentale è stato quello delle sospensioni. EA e Codemasters hanno dovuto lavorare molto con team e piloti per capire come simulare al meglio la caratteristiche di queste nuove e complesse vetture. La posizione delle sospensioni, le staccate profonde, l’entrata in curva e l’utilizzo dei cordoli sono totalmente differenti da ciò a cui siamo stati abituati.

Come sappiamo uno dei maggiori punti deboli sono proprio le curve, soprattutto quelle lente come possono essere quelle di Monaco o quelle del prossimo gran premio: Baku. Altra modifica importante è stata quella che riguarda il carico aerodinamico, condizionato molto dall’altezza delle ali anteriori e posteriori. Queste ultime hanno un’influenza impressionante sulla stabilità delle auto.

Tutto ciò influirà pesantemente soprattutto in entrata di curva. In F1 22 dovremo essere il più precisi possibile, facendo attenzione a frenare il più dritti possibili, non fare staccate al limite ed avere la traiettoria di gara perfetta. Sfruttare troppo o troppo poco i cordoli ci porterà a diversi testa coda, quindi attenzione.

f1 22 copertina ea codemaster

Degrado gomme e gestione gara

Come abbiamo potuto vedere fin qui, le strategie consigliate da Pirelli in gara sono spesso con una sosta in più rispetto agli anni passati. Ci si chiederà perché. Il motivo è semplice: il degrado delle gomme è molto più veloce. Ad inizio gara ci sembrerà avere tantissima deportanza, ma velocità e frenate al limite porteranno le auto a perdere aderenza più velocemente del solito. Questo anche a causa di un più facile rischio di slittamento in curva e di un più facile bloccaggio in frenata.

Guardando il video ci sembrerà molto complicato questo nuovo capitolo, ma in realtà Greco ci rassicura dicendo che non è più difficile, è solo completamente diverso.

Consigli preziosi

I consigli del Senior Game Designer sono d’oro. Principalmente consiglia a tutti i piloti, anche ai più esperti, di fare pratica con i set-up base, essendo stati studiati minuziosamente. Questo per due motivi. Il primo è l’aggiunta di nuovi tracciati e la modifica dei layout di quelli esistenti, il secondo è che le auto sono completamente diverse quindi, finché non avremo capito il loro comportamento e come gestirle al meglio è sconsigliato cambiare i set-up manualmente.

Una volta presa la mano con auto e piste potremo iniziare a sperimentare. Attenzione però a non fare copia e incolla dai set-up di F1 2021, perché saranno totalmente inefficienti. Nel customizzare i settaggi dovremo dedicarci soprattutto alle ali, alle sospensioni e al carico aerodinamico. Dovremo anche essere abili nel capire quali cambiamenti siano più favorevoli in gara piuttosto che in qualifica.

Insomma, il lavoro svolto è impressionante. Essendo questa era appena iniziata e le auto ancora da capire e scoprire, la collaborazione con i team e i piloti sarà fondamentale anche durante il campionato in corso. Soprattutto per le prevedibili e numerose patch.

Altri video in arrivo

James Bralant ci informa inoltre che sono previsti nuovi video in arrivo. Per scoprire di cosa tratteranno iscriviti al canale YouTube ufficiale. Ricordiamo che F1 22 uscirà il 1/07/2022 per PC, PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One e Xbox Series X|S.

Fonte

E tu quali argomenti speri verranno trattati nei prossimi Developer Deep Dive? Faccelo sapere lasciando un commento!

Naike Sciabbarrasi
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI