Uscite della settimana F1 22

F1 22, pubblicato l’hot lap del circuito olandese di Zandvoort

Il giro a bordo della RB18 di Max Verstappen

F1 22, come ormai ad ogni inizio weekend di gara, ci regala un hot lap del circuito protagonista del Gran Premio che si terrà la domenica. Oggi al centro del nuovo video è il circuito olandese di Zandvoort con un on board insieme al pilota di casa Max Verstappen.

F1 22, Zandvoort e le sue caratteristiche

Il circuito olandese di Zandvoort è una conoscenza di vecchia data. Fondato dopo la seconda guerra mondiale, il primo Gran Premio si tenne nel 1952. Il suo layout è stato modificato numerose volte e quello odierno è qualcosa di totalmente differente da quello di 70 anni fa.

La pista è una pista lenta con una velocità media di 215 km/h. Non è lenta come Monaco, ma è comunque un circuito in cui i sorpassi sono molto difficili da portare a termine. L’unico punto di sorpasso è curva 1, conosciuta anche come curva Tarzan o Tarzanbocht (nome olandese), caratterizzata da una notevole variazione altimetrica. Neanche le 2 zone DRS aiutano più di tanto il compito di mettersi davanti alla vettura che si ha di fronte.

Il circuito di Zandvoort è composto da 14 curve ed è lungo 4,26 km e l’intera gara copre una distanza di 306,59 km. Onestamente nonostante sia un circuito molto tecnico ed apprezzato dai piloti, è considerato tra i meno entusiasmanti, tanto che il pubblico ha considerato il GP del 2021 il più noioso dell’intera stagione. Proprio come Monaco o Singapore, spesso il risultato delle qualifiche rispecchiano quello della gara. Incidenti ed imprevisti a parte.

f1 22 patch 1.05 codemasters ea

Tra noia e colpi di scena

Zandvoort sarà pure noioso, ma già da questo venerdì di prove libere sta regalando emozioni e colpi di scena con le due Ferrari di Charles Leclerc e Carlos Sainz Jr, che tornano rispettivamente primo e secondo, seguite da ben 4 vetture motorizzate Mercedes-Benz tra cui gli inglesi Lewis Hamilton (terzo) e George Russell (quinto). Il padrone di casa solo ottavo ed il suo compagno di scuderia Sergio Perez solo dodicesimo. Che il circuito d’Olanda sia proprio quello che segnerà l’inizio della caduta del campione in carica Max Verstappen?

In attesa di scoprire chi conquisterà pole e gara nel circuito olandese durante i prossimi due giorni, resta aggiornato su tutte le novità visitando il sito ufficiale. Ricordiamo che F1 22 è disponibile per PC, PlayStation 4PlayStation 5, Xbox One ed Xbox Series X|S.

Fonte

E tu chi credi sarà il protagonista del GP d'Olanda? Faccelo sapere lasciando un commento!

Naike Sciabbarrasi
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI