Cyberpunk 2077 CD Projekt Red

Cyberpunk 2077 – CD Projekt Red parla delle microtransazioni

Il comparto multiplayer di Cyberpunk conterrà delle microtransazioni, ma per CD Projekt Red i videogiocatori saranno "felici di spendere" soldi reali in game.

Cyberpunk 2077 è uno dei titoli più attesi degli ultimi anni, ad aumentare l’hype dei videogiocatori ci sono stati numerosi rinvii dovuti di volta in volta a evitare periodi di crunch per gli sviluppatori, come successe con The Witcher 3, o alle difficoltà lavorative comportate dalla pandemia di Covid-19.

Fortunatamente CD Projekt Red ha da poco affermato che non ci saranno più ritardi, quindi il lancio del titolo è confermato per il prossimo 19 novembre. I contenuti che saranno presenti al day one dell’open world sci-fi riguarderanno però solo il comparto single player, Cyberpunk 2077 infatti conterrà anche una modalità multiplayer che però, stando alle dichiarazioni della software house polacca, non arriverà prima del 2022.

Nelle ultime ore gli sviluppatori si sono espressi a proposito di questo comparto multiplayer durante un’intervista con gli azionisti, facendo riferimento in particolare alle microtransazioni, immancabili in questa tipologia di gioco. CD Projekt Red si è sempre dimostrata molto corretta coi videogiocatori nel corso degli anni, tanto da aver confermato che i DLC di Cyberpunk 2077 saranno gratuiti come quelli di The Witcher 3, quindi è strano sentire la software house parlare di microtransazioni.

Gli sviluppatori hanno confermato che la presenza di microtransazioni non sarà aggressiva come in altri titoli, anzi gli elementi acquistabili con soldi reali saranno davvero interessanti e faranno gola ai giocatori. L’obiettivo del comparto multiplayer del titolo è portare sì i videogiocatori a investire nelle microtransazioni, ma renderli allo stesso tempo soddisfatti per averlo fatto. Gli sviluppatori vogliono che i giocatori sentano che ciò che hanno acquistato abbia un valore commisurato a quanto hanno speso, per citare testualmente le parole degli sviluppatori: “Non saremo aggressivi, non irriteremo i giocatori: li renderemo felici, questo è il nostro obiettivo”.

Se non hai ancora preordinato Cyberpunk 2077, ma il tuo hype è comunque alle stelle, puoi acquistare qui la versione esclusiva Amazon piena zeppa di contenuti extra, ogni versione inoltre avrà una marea di bonus digitali. A completare il quadro ci sarà anche un anime spin-off su Netflix che andrà a esplorare ulteriormente l’universo di Night City e dintorni.

Resta con noi per non perderti le ultime novità relative a Cyberpunk 2077, e ricorda… Abbiamo una città da bruciare:

Fonte

Anche tu non vedi l'ora di tuffarti nell'universo di Cyberpunk 2077? Faccelo sapere nei commenti!

Francesco Regano
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI