0
1

0

Call of Duty Black Ops Cold War, cecchini da depotenziare

L’alpha di Call of Duty Black Ops Cold War è stata rilasciata per Playstation 4, ma i fucili di precisione sono troppo potenti

Call of duty Black Ops Cold War

iCrewPlay Consiglia

Da non perdere

Naviga tra i contenuti

Il 20 settembre sarebbe stata rilasciata l’alpha di Call of Duty Black Ops Cold War su Playstation 4 e così è stato, ma stando a quanto dichiarato da alcuni utenti che hanno giocato l’alpha, i cecchini, nel nuovo titolo della saga di Black Ops, sembrerebbero essere troppo potenti. A quanto sembra, nel corso di alcune partite disputate su Cold War, molti giocatori si sono lamentati del fatto che i fucili di precisione “one-shottino” (termine tecnico da nerd), risultando quindi sbilanciati rispetto alle altre armi.

Il bilanciamento delle armi su Call of Duty Black Ops Cold War è indispensabile

L’utenza che in questo momento sta giocando l’alpha di Cold War continua a segnalare il problema legato alla potenza dei fucili di precisione che, a quanto sembra, risultano essere troppo efficaci contro il nemico. La risposta a tali lamentele è arrivata subito da parte del Lead Game Designer che ha specificato l’intenzionalità di tale potenza riscontrata sui fucili di precisione. Il team di sviluppo si è espresso attraverso un post su Twitter in cui ha dichiarato che “I fucili di precisione sono stati potenziati in modo tale che fosse stato possibile valutarne la propria efficacia”. Inoltre, visto che l’alpha è disponibile solo su Playstation 4 non c’è il cross-play.

A seguito delle segnalazioni riscontrate, il team di sviluppo ha già rassicurato gli utenti dichiarando che tali fucili verranno depotenziati nella beta, in modo tale che tutte le armi risultino bilanciate. Al momento la versione alpha di Call of Duty Black Ops Cold War è una vera e propria versione test del gioco visto che, durante ogni partita, vengono raccolti i dati analitici che serviranno ad apportare le modifiche che vedremo giorno 8 ottobre sulla beta.

Call of Duty Black Ops Cold War

Call of Duty Black Ops Cold War rischia di essere un American Sniper Game

Secondo alcune segnalazioni arrivate al team di sviluppo del titolo, da parte dei giocatori che stanno “testando” la versione Alpha del gioco, i fucili di precisione oltre che essere eccessivamente potenti sembrerebbero essere estremamente veloci nel passaggio alla modalità mirino. Si potrebbe pensare che ciò non vada ad influire sul colpo sparato, ma tale fenomeno, detto anche Aim Down Sight, fa si che un aspirante Bob Lee Swagger abbia una percentuale di successo sul colpo nettamente più elevata.

Call of Duty Black Ops Cold War cecchino

Come già detto, il team di sviluppo si è già attivato per risolvere i problemi che stanno sorgendo da questa versione alpha di Call of Duty Black Ops Cold War. Non possiamo far altro che aspettare giorno 8 ottobre per poter “testare” la versione beta del titolo nella speranza che tutte le segnalazioni inviate dagli utenti diano i consigli giusti al team di sviluppo per sistemare tutto ciò che ancora non funziona come dovrebbe. Inoltre, ti ricordo che il gioco arriverà su Playstation 4, Xbox One e PC il 13 novembre e sarà, successivamente, disponibile anche su Playstation 5 e Xbox Series X con un piccolo sovrapprezzo.

Ti potrebbe interessare...

0

Commenti

1295

Miei

0
1

Registrati!
in iCrewPlay diamo valore al tuo pensiero!




Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

0