The King of Fighters XV Heidern 01

The King of Fighters XV: Heidern si mostra in un trailer

L'assassino/comandante degli Ikari Warriors si unisce al fitto cast dell'ultimo capitolo della saga SNK

Pubblicità

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Con meno frequenza degli albori, ma persistono ad uscire con regolare cadenza i trailer di The King of Fighters XV ed ormai stiamo battendo gli ultimi colpi. Manca sempre meno all’uscita del gioco prevista per l’inizio dell’anno nuovo ed i slot rimasti liberi si possono contare sulle dita di una mano. Dopo aver finalmente visto in azione K’ due settimane fa, stavolta è stato il turno di un personaggio che si era già fatto vedere sulla cover del gioco e nell’ultimo extended trailer: l’assassino a sangue freddo Heidern!

Quando gli sviluppatori del primo The King of Fighters ’94 decisero di creare Heidern, volevano realizzare un assassino mercenario spietato ed a sangue freddo, ma gli si affezionarono così tanto da dargli un passato tragico, legato al fatto che l’antagonista del gioco, Rugal Bernstein, gli aveva ucciso figli e moglie davanti agli occhi (dopo avergliene cavato uno per altro).

Comandante in campo degli Ikari Warriors e padre adottivo di Leona, Heidern ha poi lasciato il suo posto nel team alla figlia dopo la sconfitta di Rugal, ma non ha mai smesso di influire da dietro le scene sulla storia della saga, spesso come promotore di uno o più team partecipanti. Per lui hanno lavorato Vanessa, Seth, Ramon, Blue Mary, K’ e molti, molti altri.

In battaglia Heidern è famoso per il suo stile di battaglia atipico che sfrutta colpi diretti e violenti effettuati usando dei guanti dalle dita taglienti. Negli stessi guanti, per altro, Heidern nasconde anche degli esplosivi ed una specie di generatore d’energia, giustificando di fatto gli effetti soprannaturali che vediamo nelle sue mosse.

Sia dentro che fuori il campo di battaglia, Heidern ha un carattere freddo e calcolatore che non lascia trasparire la benché minima emozione neanche verso la figlia adottiva. Ha però mostrato più volte di tenere tantissimo ai suoi sottoposti e, soprattutto, a Leona, al punto di mettere a rischio la salvezza del mondo pur di proteggerla da eventuali pericoli.

Qualche altra curiosità sparsa: Heidern deve il suo nome ad un personaggio di Space Battleship Yamato; in KOF ’94 Heidern aveva un bug che gli permetteva di infliggere danni abnormi con il suo Storm Bringer e questo è citato in The King of Fighters XIV con un easter egg; la mossa più famosa di Heidern, Storm Bringer, prende il nome dalla spada Stormbringer (o Tempestosa in italiano) brandita da Elric di Melniboné.

The King of Fighters XV Heidern 02

Passando a Heidern in The King of Fighters XV bisogna prima di tutto sottolineare come questa sia la prima apparizione canonica di Heidern in un torneo The King of Fighters sin da The King of Fighters 2001!!! Nel precedente titolo era infatti un personaggio DLC insieme a Oswald, Najd e Blue Mary! A conti fatti le apparizioni ufficiali di Heidern nel torneo si contano sulle dita di una mano e possono portare a varie supposizioni, ma ne parliamo meglio dopo.

Concentrandosi infatti sul gameplay, si può constatare che, al pari di molti altri personaggi che erano presenti in The King of Fighters XIV, Heidern non è cambiato poi così tanto. Gli sviluppatori si sono limitati a “ripulirne” il modello ed adattare/bilanciare le mosse alle nuove meccaniche, ma la sensazione è che sia un “more of the same.” Devo comunque dire che il suo modello grafico non mi piaceva in The King of Fighters XIV e continua a non piacermi in The King of Fighters XV. Pare troppo pupazzoso.

Ritornando sulle supposizioni citate prima, di che team fa parte Heidern? Beh, sicuramente non di quello composto da Ash e Kukri, anche perché sennò sarebbe già completo e lo avrebbero rivelato. Differentemente, però, se guardiamo al finale di The King of Fighters XIV, Heidern potrebbe tranquillamente fare parte del team di K’ al posto di Maxima o Kula. Come detto due settimane fa, vista la differente popolarità, sarei più per vederlo al posto del primo, ma mai dire mai.

L’altra cosa interessante che da da pensare è: cosa ha spinto Heidern a schierarsi in prima persona? Come scritto, lo ha fatto sempre più raramente, anche in casi di estrema urgenza come durante l’arco narrativo Tales of Ash. Cosa può essere successo? E se la morte di Verse avesse riportato in vita qualcuno di lui a molto vicino? Due sono i nomi che vengono automaticamente in mente: il primo è Gaidel, il vero padre di Leona, da lui citato anche alla fine di The King of Fighters XIV; il secondo è ovviamente Rugal Bernstein. Che il cattivo per antonomasia di The King of Fighters stia davvero per fare il suo ritorno?

The King of Fighters XV Heidern 03

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Che ne pensi del trailer di Heidern in The King of Fighters XV? Acquisterai questo gioco? Quali pensi saranno i prossimi personaggi rivelati? Fammelo sapere con un commento qua sotto.

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro