Logo della serie Tales of

Tales of Luminaria depositato come trademark da Bandai Namco

Nuovi titoli in arrivo?

Pubblicità

Breakneck City è un picchiaduro old school, in grafica low pixel, che non ha troppe pretese, ma neanche troppa convinzione d’emergere: il risultato è un titolo grezzo, embrionale, che seppur divertente mantiene delle imperfezioni troppo evidenti

Speciale

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Tales of è una delle serie di JRPG più amate nel mondo, con titoli come Tales of Symphonia che sono considerati dei veri e propri capolavori del genere. Sembra che ci siano buone notizie in arrivo per i fan: il 13 ottobre, infatti, Bandai Namco ha depositato un nuovo marchio registrato come Tales of Luminaria. È molto probabile che si tratti di un nuovo gioco ancora da annunciare, ma allo stato attuale delle cose è impossibile fornire qualsiasi informazione, titolo compreso.

L’unica certezza è che qualcosa in casa Bandai Namco si sta muovendo e che la serie gode di ottima salute. Non ci resta, quindi, che prepararci ad altre elettrizzanti battaglie in tempo reale studiando le migliori combinazioni di arti e mettendo in saccoccia le varie gelatine alla frutta che costituiscono le particolarissime cure dei nostri personaggi in questi titoli.

Tales of, lo stato della saga

Questa notizia, fortunatamente, non arriva nel nulla: già negli scorsi mesi, infatti, gli sviluppatori avevano fornito molti annunci riguardanti la serie, non tutti belli. Il più eclatante, nonché quello che ha dato più dispiacere ai fan, è stato senza dubbio il rinvio di Tales of Arise. Il gioco, che si era fatto notare per un comparto grafico di tutto rispetto, ha sofferto della pandemia di Covid-19 e il suo arrivo su PC, PlayStation 4 e Xbox One è stato posticipato al prossimo anno.

Al contrario, il mercato mobile sembra procedere senza intoppi per la sua strada: a luglio Bandai Namco ha pubblicato ben due titoli, Tales of Crestoria e Tales of the Rays, su Android e iOS. Chi sentisse nostalgia della saga potrebbe così recuperare uno dei giochi che gli mancano su qualsiasi piattaforma, tenendo conto della presenza di un gran numero di essi su Steam e dell’uscita di Tales of Vesperia: Definitive Edition anche su Nintendo Switch.

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Hai mai giocato qualche titolo della saga dei Tales of? Qual è il tuo preferito? Discutiamone insieme nei commenti!

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro