Rocket League ha il crossplay tra piattaforme ps4 playstation switch pc steam xbox crossplay crossplatform

Rocket League ha il crossplay!

Il crossplay si fa strada in Rocket League, per la gioia di molti giocatori!

Pubblicità

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Rocket League ottiene la funzione di crossplay tra tutte le piattaforme: Playstation 4, Xbox One, PC e Nintendo Switch. Una notizia bomba, molto positiva per tutta l’industra del gaming. In un post sul PlayStation Blog, il vice presidente di marketing Jeremy Dunham ha annunciato che il crossplay è già attivo in gioco; di conseguenza è possibile invitare i propri amici per giocare, indipendentemente dalla piattaforma in possesso.

Rocket league è il secondo gioco della storia ( il primo è stato Fortnite) a permettere ai giocatori di diverse piattaforme di giocare insieme. Inutile dire che questa direzione è estremamente positiva per i fan, dato che in questo modo non ci sarebbe più nessun tipo di limite quando si compra un gioco con gli amici. Non c’è da sorprendersi, quindi, che sia gli utenti, sia gli sviluppatori volessero andare verso il crossplay.

Rocket League, infatti, rientra in un più vasto programma di Sony, la quale vorrebbe portare la feature del crossplay in altri giochi (non ancora annunciati). Va detto che gli sviluppatori di Rocket League e di Fortnite hanno fatto molta pressione verso Sony in passato, rimarcando diverse volte quanto sarebbe facile far giocare insieme tutta la loro fanbase se non fosse stato per i paletti imposti dal colosso Giapponese.

Da quello che sappiamo, non è stato facile convincere l’azienda a prendere questa direzione. Di fatto, per diversi mesi Sony non ha mostrato segni di cedimento, affermando addirittura di non voler abilitare il crossplay perchè “PlayStation 4 è la console migliore su cui giocare“.

Sapendo ciò, risulta chiarissimo che questi due titoli siano un enorme passo in avanti, che dimostra come Sony sia tornata sui suoi passi, ascoltando i feedback degli utenti e migliorando il suo servizio online, eliminando gli ostacoli per il crossplay tra le piattaforme.

Oggi è toccato a Rocket League. Domani non ci saranno più limiti tra le piattaforme.

 

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Sfrutterai questa nuova feature di gioco, oppure speri di vederla in altri titoli? Faccelo sapere nei commenti!

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x