road 96

Road 96, mostrato lo story trailer al Summer Game Fest

Il particolarissimo Road 96 si mostra in uno story trailer al Summer Game Fest, vediamo nel dettaglio

Pubblicità

Il peso delle scelte e delle conseguenze in un’avventura interattiva dinamica e coinvolgente.

Road 96

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Dopo essere stato annunciato ai The Game Awards 2020, Road 96 mi ha subito rapito con il suo concept; in sviluppo presso Digixart che funge anche da produttore, l’opera punta a dare al giocatore la massima libertà possibile per raggiungere il suo obiettivo.

Il team di sviluppo ci ha tenuti informati fino ad ora con qualche video su YouTube, uno dei quali proponeva anche un interessantissimo contest; Road 96 si basa sul “fare autostop”, questo sarà il metodo principale per conoscere i vari NPC presenti nel mondo di gioco, che sarà totalmente procedurale e avanzare nel proprio cammino.

Il contest richiedeva di raccontare un’esperienza di viaggio particolare, così da poter rientrare tra le storie narrate nell’opera nel caso in cui fosse stata ritenuta adeguatamente intrigante.

Digixart ha scelto il nome adatto per presentarsi, propone effettivamente arte digitale, dalla colonna sonora di accompagnamento al trailer di annuncio fino alla direzione artistica, tutto sembra suggerire un grande “viaggio interiore”.

Digixar presenta un nuovo story trailer di Road 96 al Summer Game Fest

Road 96

Il team francese ci ha deliziato con qualche informazione in più sul gioco, il trailer ci introduce a scene già viste in precedenza e rimarca il fattore “libertà decisionale“.

In quest’opera saremo tenuti a guidare il nostro personaggio verso il confine di Petra, la nostra città natale ora in tumulto a causa di un misterioso susseguirsi di eventi politici; starà quindi a noi raggiungere il confine in maniera disinteressata o magari cercare di capire qualcosa in più sul motivo per cui Petra è in crisi.

Fondamentali sono gli NPC che come detto avranno ognuno una personalissima storia da raccontare, ancora una volta il team ci ripropone quanto tutto sia a nostra discrezione, possiamo infatti decidere se approfondire la conoscenza di ognuno dei personaggi che ci si parerà davanti o utilizzarli come semplici trasportatori per raggiungere la nostra meta.

In questo nuovo trailer, a dispetto del nome con il quale si presenta, mostra molte meccaniche di gameplay, è infatti possibile valutare il sistema di dialogo a scelta multipla, il quale avrà effettivamente ripercussioni sul rapporto con i personaggi sopracitati.

In questo trailer di Road 96 viene mostrato Jorad, un soggetto alquanto irascibile con il quale dovremo dosare e valutare accuratamente le nostre parole; subito dopo ci viene infatti mostrato Jorad con in mano una pistola intento a obbligarci a cercare qualcosa in una roulotte abbandonata.

Insomma anche dal lato gameplay l’opera sembra rispettare le premesse fissate dal team Digixart. L’opera è attualmente in sviluppo per PC e Nintendo Switch, console sulla quale credo sia fantastico giocare il titolo, soprattutto in modalità portatile.

Non vedo l’ora di sapere qualcosa in più a riguardo magari una data di lancio precisa, per ora siamo su un generico 2021; se anche tu aspetti buone nuove resta sintonizzato con noi!

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Tu che opinione hai di questo gioco?

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro