0
0

Media Molecule delizia il palato dei fan di Dreams con… una tipica colazione britannica

Fa venire l’acquolina in bocca

Dreams PlayStation 4 data di rialscio

Compralo ora!

iCrewPlay Consiglia

Da non perdere

Naviga tra i contenuti

Dreams è un’opera complementare e unica. Così come la trilogia di Little Big Planet, uscita durante la generazione di PlayStation 3 e PlayStation 4, in cui avevi la possibilità di creare mondi e giocare quello degli altri era, per assurdità, un’opera di altissimo livello, creata del team Media Molecule.

L’infinita possibilità che hai ora per creare livelli vastissimi e ricchi di fascino si fa più concreta proprio con la prossima opera del team di sviluppo. Con queste parole apprendiamo in queste ore che uno degli sviluppatori in Media Molecule ha letteralmente deliziato il palato dei suoi fan con immagini rappresentativa della tipica colazione inglese.

Le foto che potete vedere in fondo alla notizia mostrano una realtà visiva che fa venire l’acquolina in bocca a tutti gli amanti del primo pasto britannico. Va da sé, d’altronde, che il noto post pubblicato su Twitter, è solo una riproposizione digitale della tipica colazione.

Non possiamo comunque non elogiare la cura dei dettagli del titolo in uscita tra poco più di un mese, grazie a questa foto che mostra in tutta la sua bellezza la potenza visiva di Dreams. Nel post pubblicato in calce alla notizia, potete vedere anche un video dimostrativo in cui vengono mostrati con maggior cura i dettagli della produzione.

Dreams è tornato recentemente a mostrarsi con un trailer che annunciava la data d’uscita ufficiale per tutti i possessori di PlayStation 4. Il gioco, infatti, arriverà sugli scaffali il 14 febbraio 2020. Ad ottobre, Kareem Ettouney ha dichiarato che lo sviluppatore sta cercando di ottenere alcune licenze per permettere di pubblicare Dreams su altre piattaforme. A tal proposito non si conoscono maggiori dettagli.

Un’altra feature interessante di cui si era parlato durante quello stesso periodo era la possibilità del team di favorire la monetizzazione agli utenti che avrebbero pubblicato nella libreria di Dreams le loro opere. Tuttavia, nulla è stato confermato riguardo quest’ultima dichiarazione del team.

 

Ti potrebbe interessare...
Dreams
Dreams: cominciare è la parte difficile
Il 14 febbraio Dreams è approdato sulle console Sony, lo strumento dedicato ai game designer emergenti, nonostante sia un progetto molto interessante non ha riscosso…

0

Commenti

1275

Miei

0
0

Registrati!
in iCrewPlay diamo valore al tuo pensiero!




Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

0