2
0

Inside Xbox: alcuni annunci buoni, ma manca qualcosa

Ottime notizie dal gigante del medium, ma non convince così tanto

2
0

iCrewPlay Consiglia

Da non perdere

Naviga tra i contenuti

Durante l’Inside Xbox tenutosi alla Gamescom 2019, Microsoft ha fatto numerosi annunci tra videogiochi, Game Pass e controller, vediamoli insieme uno per uno e discutiamone.

Gears 5

L’attesissimo nuovo capitolo della serie Gears of War, chiamato semplicemente Gears 5, ha una nuova modalità, chiamata Horde mode, nella quale si aggiunge un nuovo tipo di gameplay, insieme alle speciali abilità Ultimate che rendono ogni personaggio unico. Questo sarà esteso anche ai personaggi cross-over che saranno integrati nel titolo, come Sarah Connor dal film Terminator Dark Fate o Kate e Emily dal characters pack annunciato sullo sparatutto che fatto la storia Halo: Reach (pack che è incluso nella Ultimate Edition del nuovo Gears). In più, è stato annunciato che il videogioco è disponibile per il pre-ordine su Steam e sarà lanciato su tutte le piattaforme lo stesso giorno.

Gear 5

Age of Empires II: Definitive Edition

Il gioco sarà rilasciato il 14 novembre 2019 ed è già disponibile al pre-ordine con un prezzo di 19.99 euro. Una sua versione rimasterizzata in 4K con una nuova campagna e che comprenderà tutte le espansioni uscite nell’originale sarà presente nell’Xbox Game Pass, versione PC. Sarà disponibile anche su Steam e supporterà il cross-platform così che tutti possano giocare con tutti, a prescindere dallo store dove si andrà ad acquistarlo.

Age Of Empires II: Definitive Edition

PlayerUnknown’s Battleground

Chris Charla di Xbox, insieme al Console Producer, Koo Sung Jeong e al Console Community Lead, Ray Kim facente parte della PUBG Corporation hanno annunciato tutti gli aggiornamenti riguardanti il Battle Royale.

La Season 4 darà un cambiamento enorme alla mappa Erangel del titolo, andando a modificare alcune delle zone più famose come la Military Base e Mylta Power, inoltre ci saranno nuove armi e nuovi veicoli, il tutto con la promessa di riuscire a bilanciare le novità.

Gli sviluppatori hanno consigliato di stare attenti quando si gioca, perché è stato nascosto qualcosa che andrà a spiegare la lore del posto.

Oltre a un cambio visivo della mappa è stato annunciato qualcosa che farà contenti tutti i videogiocatori, cioè il cross-platform: adesso gli utenti Xbox potranno videogiocare anche con quelli di casa PlayStation. Questa nuova feature sarà disponibile sul Public Test Server (da scaricare dal Microsoft Store) verso la fine di settembre mentre sarà lanciata ufficialmente a ottobre.

La stagione 4 introduce anche il Survivor Pass: Aftermath che aggiungerà a PlayerUnknown’s Battleground 100 rewards e nuove missioni in cooperativa che sbloccheranno altri premi.

La nuova stagione del titolo Battle Royale sarà lanciata su Xbox One il 27 agosto 2019.

playerunknown's battleground

Tom Clancy’s Ghost Recon: Breakpoint

Il nuovo capitolo di Tom Clancy’s Ghost Recon: Breakpoint aggiunge una nuova modalità tattica e competitiva 4 contro 4 chiamata Ghost War, sarà lanciata il 4 ottobre insieme al titolo.

Questa nuova modalità sarà disponibile su server dedicati, ma la progressione non sarà persa in quanto ci sarà il sistema Shared Progression (progressione condivisa) nella quale non importa che si stia giocando PvE o PvP, il nostro avatar evolverà e livellerà sempre.

Per questa novità ci saranno sei nuove mappe e quattro classi da scegliere, con alla base la comunicazione tra giocatori, per un’esperienza di gioco quanto più strategica possibile.

Ghost Recon: Breakpoint horizontal cover

Wasteland 3

Nel nuovo gameplay trailer presentato si è dato un primo sguardo a Patriarch personaggio che vaga per le zone distrutte dell’Arizona, che darà una mano se lo si aiuterà a liberare il suo terreno dalla stretta dei suoi tre bambini spietati. Abbiamo avuto anche un primo colpo d’occhio del Kodiak, un camion da battaglia che avrà un ruolo chiave nel titolo.

Ultimo ma non meno importante, si è potuto vedere come si colpiranno i nemici: si passerà a una visuale in prima persona che garantirà la visione dei loro punti deboli, aggiungendo un piccolo tocco di strategia a questo nuovo Wasteland 3

Inside Xbox: alcuni annunci buoni, ma manca qualcosa 1

Empire Of The Sin

Il titolo è stato presentato all’E3 di quest’anno da Paradox Interactive e Romero Games, ma questa volta durante l’intervista a Brenda e John Romero si ha avuto l’opportunità di vedere un gameplay con spiegazioni dettagliate da parte dei due sviluppatori.

Il titolo è uno strategico che ci metterà nei panni di criminali che vogliono prendere il controllo della città. Arriverà sugli scaffali durante la primavera del 2020.

Inside Xbox: alcuni annunci buoni, ma manca qualcosa 2

Metro Exodus: The Two Colonels

Arriva finalmente la prima grande espansione del nuovo capitolo di Metro Exodus, chiamata The Two Colonels.

Questa espansione porterà la serie Metro alle sue origini: tensione e senso di claustrofobia saranno alla base del viaggio attraverso Novosibirsk.

Come il nome suggerisce, si vedranno come protagonisti due colonnelli: Khlebnikov, che accompagneremo durante il suo ultimo giorno di vita e il suo commilitone e amico, Miller che ovviamente investigherà sull’omicidio del suo amico.

Sarà inoltre integrato un nuovo strumento per l’esplorazione: il flamethrower, che avrà la necessità di essere pompato per essere utilizzato al meglio.

Metro Exodus: The Two Colonels sarà rilasciato all’inizio del 2020.

Metro Exodus annunciati 2 DLC

Destiny 2

L’espansione in arrivo Shadowkeep per Destiny 2 farà ritornare i videogiocatori sulla Luna. Il Game Director di Bungie, Ben Wommack, ci ha fatto dare uno sguardo all’ultima Finisher che il nostro Guardiano userà. Se sei interessato, abbiamo scritto un articolo sull’espansione che uscirà l’1 ottobre 2019.

Inside Xbox: alcuni annunci buoni, ma manca qualcosa 3

Tutti i nuovi titoli per Game Pass

19 agosto

  • Age of Empires: Definitive Edition (Xbox Game Pass per PC), di cui abbiamo già parlato.
  • Devil May Cry 5 (Xbox Game Pass per console), che non ha bisogno di presentazioni, con più di 2 milioni di copie vendute, l’hack and slash che ha fatto la storia del genere torna su questa generazione di console grazie al RE Engine. Sicuramente è uno di quei videogiochi da non perdere. Noi di iCrewPlay l’abbiamo recensito.
  • Stellaris (Xbox Game Pass per console, presto per PC) sviluppato dai creatori di Europa Universalis, Paradox Developmente Studios, è uno titolo che vuole portare ad un altro livello il genere, cercando di far collidere una trama interessante con il gameplay tipicamente profondo di uno strategico.

22 agosto

  • Ape Out (Xbox Game Pass PC) indie beat ‘em up in cui bisognerà far scappare un gorilla da un labirinto procedurale pieno di soldati che vogliono abbatterlo, sviluppato da Gabe Cuzzilo e pubblicato da Devolver Digital. Uno dei suoi punti di forza, oltre al gameplay è la musica, composta da Matt Boch, che riesce a rendere il jazz un’ottima colonna sonora per il titolo dalla grafica minimale.
  • Kingdom Come: Deliverance (Xbox Box Game Pass per console e PC), un titolo GdR story-driven e open world durante il periodo del Sacro Romano Impero. Il protagonista, senza più una casa, una famiglia o un futuro si ritroverà trascinato come membro della resistenza in una guerra civile contro l’invasore.

27 agosto

  • Bard’s Tale IV (Xbox Game Pass per console e PC) è un GdR dungeon crawler, party-based con visuale in prima persona sviluppato e pubblicato da inXile Entertainment. Sarà possibile selezionare una classe a inizio della partita e il titolo si concentrerà sulla creazione e lo sviluppo del proprio party tramite il reclutamento o la creazione di nuovi eroi da prendere nelle proprie fila.

30 agosto

  • Blair Witch (Xbox Game Pass per console e PC), è l’adattamento del film sul Blair Witch Project. Durante la Gamescom è stato mostrato un trailer che ha mostrato cosa ci aspetterà all’interno del titolo horror, come i flashback giocabili.

5 settembre

  • Dead Cells (Xbox Game Pass per console e PC), un rogue like e metroidvania in cui si andranno a combattere dei mostri in questo castello procedurale. L’esplorazione e il miglioramento delle proprie armi sono alla base del titolo.

Tutti i giochi saranno presenti nell‘Xbox Game Pass Ultimate.

Borderlands 3

Durante lo streaming, il Game Producer, Randy Varnell ha mostrato sul palco come sarà Borderlands 3 con il suo nuovo personaggio Beastmaster, tutte le abilità di questa new entry girano intorno all’evocazione di animali per aiutarlo in fase di combattimento.

Gears POP!

Free to play multiplayer della serie Gears disponibile su cellulari Android, iOS e Windows 10 dal 22 agosto, con il cross-save sulle varie piattaforme, in modo da poter continuare a giocare sempre con lo stesso salvataggio, anche nel caso si cambi telefono.

Altri trailer e annunci

Oltre a tutti questi annunci, si è parlato della modalità MyCareer per il videogioco 2K, NBA 2K20 dove saranno presenti LeBron e attori come Rosario Dawson e Idris Elba.

Poi è stato annunciato GreedFall, un buon mix di azione e trama fantasy che non ci metterà solo contro bestie di giganti, ma dovremo fare le scelte giuste per non far separare il nostro party.

Ultimo ma non ultimo, The Surge 2, che vuole spingersi oltre, cercando di proporre un’esperienza di buona qualità, dopo il discreto successo avuto dal primo capitolo.

XO19

L’evento concentrato sulla console Microsoft si terrà a Londra dal 14 al 16 novembre 2019 al Copper Box Arena e sarà diviso in due parti.

Il 14 si terrà un nuovo episodio speciale di Inside Xbox con novità, world-premiere e rivelazioni, mentre il 15 e 16 saranno disponibili nuove demo mai viste, panel per gli sviluppatori e ovviamente tanti gadget a tema Xbox.

I biglietti saranno venduti da martedì 24 settembre al prezzo di 19.99 sterline a sessione di cui tutti i ricavi saranno devoluti in beneficenza.

Due nuovi controller

Una cosa che non manca mai all’interno di un Inside Xbox è l’annuncio di nuovi controller, infatti hanno fatto la loro entrata in scena il Night-Ops Camo Special Edition ed il Sport Blue Special Edition. Ecco qui una foto:

I nuovi controller Xbox Night-Ops Camo Special Edition ed il Sport Blue Special Edition

In conclusione, è stato un Inside Xbox all’insegna del videogioco in tutte le sue forme e piattaforme, dove abbiamo visto titoli diversi e ritorni e nuove IP. Se Microsoft Xbox riuscirà a giocare bene le sue carte, ci ritroveremo a una fase di fine generazione piena di novità. Anche se una cosa che manca sono sempre loro: le esclusive.

Ciò che intendo dire è che finché non viene proposto qualcosa di proprietario Xbox, qualcosa che spinga a comprare la console, è veramente complicato per un consumatore scegliere la piattaforma targata Microsoft, perché tutti posseggono un PC, dunque “tanto vale potenziarmi quello”. Questo affossa completamente il mercato della console che comunque è valida, grazie alla sua retrocompatibilità; la quale non può essere l’unica cosa a spingerla.

Da quando ho potuto provare Quantum Break ho sempre voluto una Xbox, ma poi il titolo è stato reso disponibile per PC, quindi ho cambiato idea; soprattutto perché negli anni per quella console non è stato pubblicato nulla che non potessi acquistare su PlayStation o PC.

Abbiamo visto tutti come in questi 5 anni PlayStation sia riuscita a creare un dominio proprio basandosi sull’esclusività dei titoli, quindi è inconcepibile come ancora non si muova nulla per l’Xbox, quasi abbandonata a prendere polvere e riesumata solo per ricordarci che esiste l’Xbox Game Pass che è un’idea veramente grandiosa. Infatti potremmo dire che in questo caso è stata Sony ha “copiare” dall’azienda americana.

Altre cose che sono venute a mancare in questo Inside Xbox sono proprio notizie sulla nuova console, anche se comunque nei giorni antecedenti alla Gamescom è stato proprio Phil Spencer a dare qualche novità sulla console, insieme e qualche pensiero sul cloud gaming. Che si stiano preparando al botto con Scarlett? Oppure vogliono rendere il videogiocare un’unica cosa tra PC e console?

Ti potrebbe interessare...
Xbox live gratis da stamattina
Diversi utenti da questa mattina stanno riscontrando il fatto che Xbox Live sia gratuito e fruibile senza pagare il relativo abbonamento. Parlavamo qui su iCrewPlay…
Genesi sportivi
Genesi: Sportivi
Come di consueto, ogni mercoledì, ecco l’appuntamento con la rubrica genesi di iCrewPlay. Questa settimana andremo a classificare i migliori 10 giochi sportivi.   Il genere sportivo, un po’ di storia …

0

Commenti

1234

Miei

2
0

Registrati!
in iCrewPlay diamo valore al tuo pensiero!




Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

0