Call of Duty: Black Ops Cold War

Guida Call of Duty: Black Ops Cold War build LW3 Tundra per multigiocatore

Oggi ti voglio consigliare un'altra build per Call of Duty: Black Ops Cold War. Se ami il fucile di precisione, devi provare LW3 Tundra.

Pubblicità

Un mesetto fa ti avevo consigliato una build per il nuovo Call of Duty: Black Ops Cold War. Oggi te ne voglio proporre un’altra che non pensavo potesse piacermi così tanto, oltre a darmi grandi soddisfazioni.

Come ben saprai, LW3 Tundra è un fucile di precisione. Essendomi divertito molto con questa build, e trovandola piuttosto efficace, ho deciso di creare questa guida per aiutarti con il setup. Se volessi cimentarti con questa categoria di armi, ma non credi di riuscire ad usarle, ti consiglio di armarti di pazienza, perché con un po’ di tempo riuscirai a prenderti grandi soddisfazioni.

Quindi ora non perdiamo altro tempo, e passiamo subito a vedere come configurare al meglio questa classe per la modalità multigiocatore di Call of Duty: Black Ops Cold War.

Classe: LW3 Tundra + Diamatti

LW3 Tundra

Per questa build col fucile di precisione ho scelto LW3 Tundra, che secondo me è l’arma migliore per questa categoria. Rispetto agli altri fucili di precisione, ha una potenza di fuoco molto più elevata e spesso uccide con un solo colpo anche se non miri alla testa; allo stesso tempo richiede anche una buona dimestichezza, il che lo rende forte e non troppo facile da usare.

Come seconda arma invece avevo utilizzato un fucile a pompa, ma ho deciso di sostituirlo con le Diamatti. Questa pistola è molto forte e facile da usare, inoltre portandola a livello 35 si sblocca la seconda pistola, che rende migliore il suo utilizzo e la sua potenza di fuoco. Unico neo è la mancanza della modalità mirino che può essere un po’ scomoda, ma facendoci l’abitudine risulta migliore, perché aumenta notevolmente la velocità di movimento e di fuoco.

Wildcard

Call of Duty Black Ops Cold War

Come Wildcard ho scelto Specialità Avarizia, che mi permette di avere fino a sei specialità, invece che tre come accade normalmente. Questa scelta va a discapito del numero di accessori da poter mettere sull’arma, ma credo che LW3 Tundra con cinque accessori vada più che bene. Averne di più sarebbe esagerato.

LW3 Tundra

Ora passiamo a vedere nel dettaglio la scelta degli accessori da equipaggiare sull’LW3 Tundra. Le mie scelte sono ricadute sul mirino, la canna, la sottocanna, il caricatore e l’impugnatura.

Mirino

LW 3 Tundra mirino

Come mirino ho scelto il Royal & Kross 4x. Questo mirino ti permette di avere una buona acquisizione del bersaglio anche a distanze molte elevate, ma allo stesso tempo risulta abbastanza comodo da utilizzare anche da distanza ridotta. Inoltre questo mirino in fase di mira ti permette di vedere ciò che ti succede attorno, dandoti la possibilità di tenere sotto controllo eventuali pericoli che si avvicinano.

Canna

LW3 Tundra canna

Come canna ho scelto la Tiger Team da 28,2″ che è senza dubbio la scelta migliore, in quanto la priorità sul fucile di precisione è la potenza di fuoco. Grazie a questa canna, LW3 Tundra guadagna un 20% sui danni e riceve anche un bonus sulla cadenza di fuoco e la velocità dei proiettili. Unico neo è il malus sulla capienza del caricatore e il limite di munizioni iniziali, ma sono cose che contano fino a un certo punto.

Sottocanna

LW3 Tundra sottocanna

Come sottocanna ho scelto l’Impugnatura Bruiser, che dà un piccolo bonus alla velocità di movimento in fase di mira, di scatto, di sparo, e di movimenti in generale.

Caricatore

LW3 Tundra caricatore

Considerando che con la canna sono andato a perdere sulla capienza del caricatore, ho scelto di utilizzare un caricatore maggiorato da 7 proiettili. Unico malus, è la leggera perdità di velocità in fase di ricarica dell’arma, ma è una cosa che mi crea pochi problemi vista la capienza massima donata da questa mod.

Impugnatura

LW3 Tundra impugnatura

Come quinta ed ultima mod ho scelta l’impugnatura. Con il Rivestimento elastico Airborne guadagno un bonus sulla resistenza al barcollamento da fuoco nemico, ho la possibilità di mirare anche mentre mi sdraio e ho un guadagno di velocità anche quando entro nella modalità mirino. Come malus invece vado a perdere un po’ sulla velocità di movimento quando sparo e nella transizione da scatto a fuoco, ma questi malus vengono ben compensati dalle altre mod che ho installato.

Diamatti

Diamatti

Come arma secondaria puoi mettere le mod che preferisci. Cinque accessori sulle Diamatti sono quasi esagerate, ma l’unica mod che non può mancare secondo me è la doppia pistola che sblocchi quando raggiungi il livello 35 dell’arma. Tutti gli altri accessori penso siano molto personali, quindi scegli tu quelli che reputi migliori per il tuo stile di gioco.

Equipaggiamento letale

Letale

Come equipaggiamento letale mi trovo molto bene con il C4, perché lo reputo molto più efficace e soprattutto più facile da usare. Questa scelta è presente in tutte le build che faccio.

Equipaggiamento tattico

Tattico

Come equipaggiamento tattico preferisco optare per lo stimolante, perché grazie a esso mi capita spesso di riuscire a salvarmi da morte quasi certa. Avere una cura rapida sempre pronta mi fa stare molto più tranquillo.

Potenziamento da campo

Potenziamento da campo

La mina di prossimità è un’altra scelta che nelle mie build è sempre presente. Questa mina che esplode quando un nemico si avvicina mi ha regalato spesso e volentieri punti facili per attivare la serie di punti.

Specialità

Ora andiamo a dare uno sguardo alle sei specialità da utilizzare.

Paranoia

Paranoia

Questa specialità ti avverte con un suono quando vieni mirato da un nemico, inoltre ti spunta un pezzo arancione sullo schermo verso la direzione in cui si trova il nemico che ti ha sotto mira. Inizialmente può essere un po’ difficile da capire, ma una volta capito il meccanismo risulta molto utile.

Maschera Tattica

Maschera Tattica

Questa specialità ti rende immune al gas che personalmente trovo molto fastidioso e spesso mi ha ucciso. Inoltre ti rende quasi immune alle flashbang e alle granate stordenti; anch’esse molto fastidioso e che spesso mi hanno portato alla morte causa impossibilità di difendermi.

Assassino

Assassino

Questa specialità ti segnala sulla mappa i nemici rivelati da aerei spia o quando stanno facendo fuoco in modo più marcato del solito. Se li uccidi guadagnerai punti extra per la tua serie di punti.

Tracciante

Tracciante

Grazie a questa specialità, sei in grado di vedere le impronte lasciate a terra dai nemici, inoltre i nemici che punti diventano visibili sulla minimappa dei tuoi alleati.

Ninja

Ninja

Per un cecchino il silenzio è quasi cruciale, quindi la specialità Ninja è di vitale importanza secondo me. Questa specialità ti rende molto più silenzioso, e il tuo personaggio parlerà solo se strettamente necessario.

Segretezza

Segretezza

Concludiamo questa guida con l’ultima specialità, ovvero Segretezza. Questa specialità ti da la possibilità di violare praticamente tutto ciò che ti capita a tiro. Inoltre ti rende immune ad alcune serie di punti e a specialità come Paranoia e Tracciante. Come ciliegina sulla torta, puoi anche piazzare delle trappole sugli approvvigionamenti nemici, quindi cosa vuoi di più?

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Cosa ne pensi di questa guida per l'LW3 Tundra? Hai mai provato questo fucile di precisione? Fammi sapere cosa ne pensi lasciando un commento qui sotto

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro