Dragon Age 4

Dragon Age 4 potrebbe uscire nel 2023, secondo un rumor

Fonti vicine a VentureBeat affermano che il gioco potrebbe arrivare tra due anni

Pubblicità

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Dragon Age 4 è stato uno degli assenti “annunciati” all’EA Play Live e i fan si interrogano a che punto siano i lavori sul nuovo gioco di ruolo fantasy medievale in sviluppo presso BioWare, impegnata peraltro anche sul prossimo Mass Effect. Fonti vicine al portale VentureBeat.com affermano che il gioco è ancora previsto per il 2023 e per adesso non ci sono indicazioni che suggeriscano uno spostamento del target di lancio al 2024.

Dragon Age 4 Concept Art

Dragon Age 4: un titolo totalmente single player

Le prime presentazioni di Dragon Age 4, continua la fonte, dovrebbero avvenire nel 2022, così da rispettare la tabella di marcia che dovrebbe portarlo al lancio sul mercato l’anno successivo. Inoltre, come è già noto da diverso tempo, Electronic Arts ha rinunciato ai piani di rendere il titolo una sorta di piattaforma online in continua evoluzione: il nuovo Dragon Age sarà un gioco di ruolo esclusivamente single player con un forte accento sulla narrativa, esattamente come i suoi predecessori.

Il gioco è stato annunciato per la prima volta nel 2018, ma da allora non abbiamo ricevuto tante informazioni, né tantomeno del materiale visivo a livello di gameplay. Ora pare che ci stiamo avvicinando ad una situazione in cui potremo vedere qualcosina, a patto tuttavia di aspettare l’anno prossimo.

Dragon Age 4 è in lavorazione per PC, PlayStation 5 e Xbox Series X/S.

Pubblicità
Pubblicità

Quali sono le tue aspettative sul nuovo Dragon Age? Scrivimele in un commento!

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro