DOOM Eternal figures

DOOM Eternal – Cambio di programma per i nuovi contenuti

iD Software continuerà il support post-lancio del frenetico sparatutto, ma con una piccola variazione sulla roadmap.

A oltre un anno dal suo debutto originale avvenuto nel marzo del 2020 (e a dicembre su Nintendo Switch), DOOM Eternal continua a rimanere sulla cresta dell’onda, non solo grazie al lancio dell’espansione The Ancient Gods – Parte 2, ma anche a causa del recente update next-gen per PlayStation 5 e Xbox Series X e S che di recente ha donato nuova vita al frenetico sparatutto rendendolo ancora più sbalorditivo dal punto di vista grafico e più fluido con un framerate rifinito e reso più solido.

Tuttavia, non c’è ancora la parola “Fine” nel futuro del DOOM Guy, non solo perché gli sviluppatori di casa iD Software hanno già confermato che DOOM Eternal non sarà l’ultimo capitolo della serie, ma anche perché la roadmap degli aggiornamenti, pubblicata dagli sviluppatori stessi a fine dicembre 2020, riserva ancora sorprese che copriranno almeno tutto il 2021. Tuttavia, tramite il profilo Twitter ufficiale di DOOM è stato confermato che le prossime novità che andranno ad arricchire il gioco subiranno delle piccole variazioni.

DOOM Eternal: il single player è la via!

La lettera aperta indirizzata da iD Software ai giocatori è di quelle che scaldano il cuore e che rilanciano l’onestà intellettuale di alcuni autori dic videogiochi che credono fermamente nel loro lavoro e lo amano con tutto il cuore. Dopo le dovute (e meritate) celebrazioni nei confronti di DOOM Eternal, gli sviluppatori hanno deciso di non girarci troppo attorno: anche la nuova avventura del DOOM Guy ha ceduto sotto i colpi della pandemia da Covid-19.

Lo sviluppo videoludico nell’ultimo biennio è stato estremamente complesso, e l’ondata di rinvii (che ormai non crea praticamente più scalpore da quanto ci siamo abituati alla situazione) alla fine ha anche colpito DOOM Eternal, che rimane comunque saldamente in piedi: non ci saranno quindi rinvii di sorta, bensì la cancellazione della modalità multiplayer nota come Invasione. Gli sviluppatori infatti si sono resi conto di non poter fornire ai giocatori un’esperienza soddisfacente, pertanto hanno ritenuto più opportuno ascoltare il feedback degli utenti e concentrare i propri sforzi su una nuova modalità single player che prenderà il nome di Orda.

In attesa di nuove informazioni sulla modalità Orda (del tutto gratuita) e su una sua finestra di lancio, continua a seguirci per rimanere aggiornato su DOOM Eternal e su tutte le ultime novità del mondo videoludico!

Fonte

E tu hai giocato i nuovi DLC di DOOM Eternal? Dicci la tua nei commenti!

Francesco Regano
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI