destiny 2 stagione dei perduti

Destiny 2: Bungie annuncia il nerf del Mitoclasta Vex e il buff del Sussurro del Verme

La casa videoludica mette mano alle esotiche per bilanciare ulteriormente il suo prodotto

Dopo il massiccio intervento fatto sulle armi all’avvio della Stagione dei Perduti, Bungie torna all’attacco e annuncia ingenti modifiche ad alcuni pezzi esotici decisamente in voga nell’universo di Destiny 2.

Di quali parliamo?

Del Mitoclasta Vex e del Sussurro del Verme, due armi molto popolari tra i giocatori della community del noto sparatutto in prima persona made in Bungie.

Destiny 2: cosa succederà a queste due armi?

La sorte del Mitoclasta e del Sussurro sarà decisa nella patch del 7 dicembre, data di lancio dell’evento per i 30 anni di Bungie nonché terreno di preparazione per The Witch Queen, il DLC che sbarcherà su Destiny 2 il 6 febbraio 2022. Ebbene, per quanto riguarda la prima arma, essa subirà un notevole nerf assieme ai Valicadune, gambe esotiche per la classe del titano particolarmente sfruttate nelle Prove di Osiride.

Destiny 2: Bungie annuncia il nerf del Mitoclasta Vex e il buff del Sussurro del Verme 1

Destino diverso invece per il Sussurro del Verme, arma usatissima nell’anno 1 di Destiny 2, che ora tornerà a far del male per via del buff a cui sarà sottoposto.

destiny 2 sussurro del verme

Certo, molti giocatori non hanno apprezzato la riduzione della potenza del Mitoclasta, un’arma che non tutti posseggono per via della sua probabilità di drop decisamente troppo bassa, e che ora si accinge ad essere ridimensionata senza che molti abbiano quindi potuto testare la bellezza effettiva della sua potenza.

E tu, sei d'accordo con questi interventi pensati da Bungie?

Chiara Cerri
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI