destiny 2 season of the splicer

Destiny 2: Bungie mette le basi per il cross-play nell’ultimo Settimanale

La casa videoludica mostra in anteprima il futuro del suo titolo

Pubblicità

L’equilibrio tra Luce e Oscurità è in bilico; il destino del genere umano vacilla con l’arrivo di un nuovo e implacabile nemico nell’universo. Addentrati su Europa, scopri i segreti sotto i ghiacci, salva il mondo.

Destiny 2

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Ti avevamo già anticipato del fatto che Bungie sia a lavoro (ormai da un bel po’ di tempo) per gettare Destiny 2 in una nuova dimensione, cosa che potrà avvenire anche e soprattutto con l’arrivo del tanto atteso cross-play.

Con l’arrivo della Stagione del Tecnosimbionte era stato ribadito che quest’ultimo sarebbe arrivato nella season seguente, ma che nel corso della precedente sarebbero stati effettuati alcuni test per verificare il lavoro svolto dal team di sviluppo (cosa che però non è andata a buon fine).

Ebbene, Bungie ha finalmente scoperto le carte in tavola e regalato ai suoi utenti una descrizione di quello che sarà il cross-play su Destiny 2 proprio nell’ultimo Settimanale di Casa Bungie.

destiny 2 stagione degli eletti

Destiny 2: ecco il contenuto del Settimanale

Innanzitutto, la famosa casa videoludica ha confermato lo sbarco di questa nuovissima funzionalità proprio a partire dalla Stagione 15 di Destiny 2, che arriverà il 24 agosto (parallelamente con la presentazione di The Witch Queen, che però farà il suo ingresso nella lore del gioco nel 2022).

Ovviamente il cross-play ha importo a Bungie di apportare una serie di modifiche, che ti elencherò qui di seguito.

Destiny 2: Bungie mette le basi per il cross-play nell'ultimo Settimanale 1

Nomi

Per evitare di snaturare il gioco e la sua comunità, e per risolvere il problema della diversa visualizzazione dei nomi a seconda della piattaforma da cui si sta facendo l’accesso, Bungie ha deciso di introdurre il Bungie name, un nick che sarà accompagnato da un cancelletto e un numero nella sua parte finale (per esempio PlayerName#1234) e che si andrà ad accompagnare al classico display name (per esempio PlayerName).

Destiny 2: Bungie mette le basi per il cross-play nell'ultimo Settimanale 2

Questa modifica servirà prevalentemente per tener sotto controllo gli utenti, cosa che Bungie accompagnerà (prima dell’introduzione di questa funzione) ad un’accurata analisi di tutti i nickname, affinché vengano eliminati quelli con messaggi o contenuti offensivi e quelli contenenti caratteri speciali (come quelli ammessi da Steam), non visualizzabili sulle console (e di conseguenza non ricercabili nella barra).

Questo processo implicherà il fatto che alcuni utenti si ritroveranno con un nome casuale (che sarà possibile cambiare, ma con ogni probabilità non al momento del lancio) per cui, come ha vivamente consigliato Bungie stessa, pensa bene al nome del tuo guardiano!

Destiny 2: Bungie mette le basi per il cross-play nell'ultimo Settimanale 3

Aggiungere amici da diverse piattaforme

La casa videoludica ha proprio pensato a tutto, e l’esempio è proprio l’introduzione di Bungie Friends, affinché gli utenti possano stringere amicizia con guardiani provenienti dalle diverse console e dal PC.

Bungie Friends servirà per avere accesso completo alla lista dei giocatori (cosa che però implicherà l’utilizzo di filtri di piattaforma) sia dall’applicazione, sia dal sito web di Bungie, sia dal gioco vero e proprio.

Come si aggiungeranno gli amici?

La cosa è molto semplice: dopo aver fatto l’accesso al gioco (o in alternativa a Bungie.net o dall’app) sarà necessario utilizzare la nuova barra di ricerca (nella sezione “Inviti” introdotta proprio per l’occasione) e ricercare il guardiano che si desidera avere tra i propri amici.

Ovviamente gli utenti potranno dormire a sonni tranquilli, in quanto sarà sempre disponibile la possibilità di modificare le proprie impostazioni di privacy, evitando così di ricevere richieste e messaggi sgraditi. Bungie Friends sarà presto disponibile sul sito ufficiale Bungie.Destiny 2: Bungie mette le basi per il cross-play nell'ultimo Settimanale 4

Giocare in squadra

Bungie ha anche deciso di estendere a tutte le piattaforme il suo sistema di inviti, concedendosi però ancora un po’ di tempo per la chat vocale e per quella testuale: infatti, la prima (che ha sempre causato non pochi problemi agli utenti), sarà rivista e proprio per questo motivo non sarà presente al lancio, mentre la seconda sarà si attiva, ma solo su PC (mentre l’attivazione su tutte le piattaforme arriverà con The Witch Queen assieme al supporto per la tastiera USB, che nel caso della console servirà solo per accedere alla chat e non per controllare il personaggio)

Matchmaking

L’argomento più discusso e più importante di cui è necessario parlare è sicuramente il matchmaking in attività PVP come Crogiolo e Prove di Osiride. A detta di Bungie, per evitare situazioni di disparità, i giocatori saranno così divisi:

  • I giocatori PC si abbineranno ad altri giocatori PC.
  • I giocatori della console si abbineranno ad altri giocatori della console (Stadia sarà considerata console)
  • Le squadre con qualsiasi combinazione (giocatori PC e giocatori console) si abbineranno ai giocatori PC.

Cosa ben diversa per il PVE, che avrà un matchmaking globale.

I Forum per incitare al gioco di squadra

Non tutti sono fortunati, e spesso molti guardiani si ritrovano ad affrontare le diverse attività di Destiny 2 da soli. Ebbene, per limitare il problema Bungie ha incitato all’utilizzo dei forum e soprattutto al Fireteam Finder per ricercare una squadra con cui giocare.

Insomma, un Settimanale di Casa Bungie decisamente succoso, che preannuncia l’ingresso di Destiny 2 in una nuova dimensione che non potrà che far piacere ai suoi utenti.

Pubblicità
Pubblicità

E tu, cosa pensi del futuro di Destiny 2?

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro