Someday You'll Return

CBE Software annuncia Someday You’ll Return

CBE Software, lo studio con sede a Brno, annuncia un videogioco dalla forte impronta horror-psicologico e con una visuale in prima persona

Pubblicità

Sono venuto a conoscenza di Someday You’ll Return soltanto qualche settimana fa, ma devo ammettere che si è difeso abbastanza bene grazie soprattutto ai panorami mozzafiato!

Someday You'll Return

CBE Software, studio di sviluppo con sede a Brno, in Repubblica Ceca, autore tra gli altri di Serena e J.U.L.I.A. Among The Stars, annunciano con un nuovo trailer il loro prossimo lavoro: Someday You’ll Return.

Il videogioco utilizzerà la meccanica di narrazione guidata e sarà fortemente caratterizzato da uno stile horror-psicologico, con molti elementi di avventura. Nel corso della storia vestiremo i panni di Daniel, il padre di Stela, la figlia che è fuggita. Mentre proveremo a metterci sulle sue tracce, saremo costretti dal corso degli eventi a tornare in un posto in cui abbiamo giurato di non metterci più piede, ovvero, nell’antica foresta di Moravian. Mentre la storia prosegue, ricordiamoci che i mostri più orribili non saranno così spaventosi come i ricordi della nostra mente.

Quando tenteremo di sopravvivere durante il cammino all’interno della foresta, le forze del male faranno di tutto per rendere difficoltosa la nostra ricerca e tenere separati noi dalla nostra amata figlia. La ricerca di Stela non sarà l’unica, dato che scavando nella nostra mente, rievocheremo segreti e ricordi che avrebbero dovuto essere seppelliti e dimenticati. Ci sono incubi che non potremo combattere o sconfiggere… Alcuni di questi, potrebbero essere i nostri.

Il gioco sembra molto interessante, poichè sarà totalmente in prima persona. Al momento non ci sono più informazioni a riguardo il gameplay, ma sappiamo che verrà utilizzato come motore grafico l’Unreal Engine. Inoltre, sembra che il gioco sia stato accostato a Silent Hill per le sensazioni di angoscia, ansia e paura che riesce a trasmettere. C’è da dire che si sa molto poco del videogioco, ma un paragone così importante fa ben sperare. Che sia un piccolo capolavoro? Restate connessi e seguiteci per ulteriori sviluppi di Someday You’ll Return.

Attualmente non è ancora stata svelata la data d’uscita, sappiamo solo che dovrebbe uscire nel corso di quest’anno.

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Cosa ne pensi del videogioco? Sarà una piccola perla o il solito indie? Dicci la tua con un commento!

0 0 vota
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x