World of Warships: Legends è il primo titolo di Wargaming a ricevere il supporto cross-play

Scopriamo insieme tutte le novità riguardanti il supporto cross-play da parte di Wargaming per il suo World of Warships: Legends

Wargaming è la casa produttrice di giochi multiplayer molto importanti come World of Tanks, World of Warplanes e Pagan Online. Detto ciò, nessuno di loro ha finora sostenuto il cross-play. World of Warships: Legends, la versione console di World of Warships, MMO basato sulla guerra navale, sarà il primo titolo nella libreria di Wargaming a supportare il cross-play il 25 Novembre.

Quando il prossimo aggiornamento di World of Warships: Legends arriverà agli sgoccioli, il gioco otterrà anche altre caratteristiche e contenuti notevoli. Ciò include nuove mappe, miglioramenti dell’interfaccia utente e battaglie classificate per arricchire la scena competitiva del gioco. Tuttavia, il cross-play è di gran lunga la sua aggiunta più significativa quando si guarda l’intero catalogo di Wargaming da una prospettiva più ampia.

Fare in modo che i nostri giocatori abbiano la miglior esperienza possibile è il nostro più grande obbiettivo, quindi sono entusiasta che entrambi i gruppi di fan possano godere di World of Warships: Legends insieme. Questo è solo il primo passo nei nostri sforzi riguardo il cross-play, è sicuramente qualcosa su cui vogliamo costruire in futuro.” Ha spiegato Victor Kislyi, CEO di Wargaming.

Ora che Sony è più aperta a considerare un opzione il cross-play, giochi come World of Warships e Call of Duty: Modern Warfare possono implementarlo senza troppi problemi. Gli sviluppatori di World of Warships: Legends, credono anche che questo ridurrà i tempi del matchmaking e che si abbina bene alla nuova modalità classificata.

Detto questo, l’implementazione del cross-play ha ancora un paio di avvertenze. Funziona solo nella versione Legends, quindi non aspettarti di giocare con giocatori PC o IOS e Android. Wargaming ha anche confermato che il cross-play è limitato al matchmaking. Ciò significa che i giocatori non possono impostare direttamente le partite con gli amici o utilizzare la chat vocale su più piattaforme, almeno quando la funzionalità verrà lanciata il 25 Novembre. Questo annuncio afferma che il cross-play è un grande passo per i titoli su console di Wargaming e stanno lavorando per renderlo completamente funzionale.

Indipendentemente da ciò, il fatto che il cross-play stia diventando sempre più importante è eccezionale, specialmente quando ci avviciniamo alla prossima generazione di console.

1

Commenti

965

Miei

1
0

1
0

La tua opinione conta!




  1. Gaetano
    · Ospite
    21 Novembre 2019 alle 21:27

    Bell’articolo!!!

    0
    0