Uscite della settimana 26/04 - 01/05

Uscite della settimana, dal 26 aprile al 2 maggio 2021

Questa volta è il mondo degli indie a riempire la lista di nuove uscite, con un paio di nomi altisonanti

Pubblicità

Un DLC di Minecraft? Assolutamente no! Bonfire Peaks ti metterà alla prova per fare una cosa sola: bruciare il tuo passato e andare avanti nella tua vita. Magari scalando una montagna.

Speciale

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Anche oggi eccoci qui, la rubrica dedicata alle uscite della settimana, che vedono un mare in piena di giochi indie dallo stile più disparato. Dopo alcuni giorni di titoli un po’ di nicchia, il 30 aprile è probabilmente il giorno che i fortunati possessori di PlayStation 5 stanno aspettando, con l’arrivo di Returnal, insieme a R-Type Final 2, disponibile però sulle console old-gen, oltre che per PC e Nintendo Switch.

Iniziamo quindi a vedere insieme quali sono i titoli più interessanti della settimana appena iniziata!

26 aprile

Abyss of Neptune (PC)

La definizione che gli sviluppatori danno di questo titolo è “gioco horror di sopravvivenza subacquea” e di certo il l’atmosfera che si respira nel trailer non dà l’idea di essere in una piacevole vacanza nel mare di Sharm el-Sheikh. Ambientato nell’angolo di oceano più misterioso del mondo, ossia il Triangolo delle Bermuda, permette di vestire i panni di un sub inviato dal governo per indagare su un misterioso segnale radio, tra nemici da evitare o combattere e puzzle.

27 aprile

Retrograde (PC)

Retrograde

Uno sparatutto in terza persona che promette un’esperienza completa, che ripercorre varie fasi storiche e permette di giocare in LAN, oltre che chiaramente online. Il gioco si focalizza molto sul multiplayer ed ogni personaggio ha abilità uniche e una progressione che migliora la build di gioco, insieme a varie tipologie di armi e mappe che si adeguano anche al trascorrere del tempo e al meteo. Promessi aggiornamenti futuri con nuove mappe e modalità di gioco.

Godzilla Destruction (Android, iOS)

Quasi non servirebbe una presentazione quando unisci la parola Godzilla alla parola Destruction, ma ci piace non dare nulla per scontato! In questo titolo per dispositivi mobili impersoneremo il temibile mostro più amato della cultura giapponese con un unico prevedibile obiettivo: distruggere tutto ciò che troviamo sul nostro percorso, sfruttando skill, upgrade e chi più ne ha più ne metta.

28 aprile

Clan O’Conall and the Crown of the Stag (PC)

Un classico platform in 2D, che unisce ad una grafica davvero ispirata delle meccaniche leggermente alternative. Ispirato dal folklore celtico, questo gioco ci permette di seguire le avventure di tre fratelli, ognuno con le sue caratteristiche e capacità da sfruttare al meglio per superare i vari livelli. L’obiettivo è uccidere Caoranach, la Madre dei Demoni, tra puzzle e citazioni della mitologia dei celti si prospetta una sfida per gli amanti di questo genere di giochi.

To Hell With It (PC)

A chi non è mai capitato di perdere il gatto, lasciando per sbaglio la finestra o la porta aperta? Ad Aella le cose sono andate in maniera ben peggiore, perché il suo adorato felino è stato letteralmente risucchiato da un portale che porta dritto all’inferno. In questa avventura hack-n-slash dal ritmo veloce ci troveremo quindi a sconfiggere orde di creature demoniache per riportare a casa l’amata Purrsephone.

29 aprile

Piczle Puzzle Adventures + Picto Quest Puzzle Bundle (Nintendo Switch)

Piczle Puzzle Adventures + Picto Quest Puzzle Bundle

In questo doppio gioco i puzzle la fanno da padroni, con oltre 400 enigmi di non facile risoluzione. In Piczle Cross Adventure ci troviamo a seguire Score-chan, Gig e il professor Matrix in una scoraggiante avventura per il mondo, con l’obiettivo di sconfiggere il Dr. Mona Chromatic e under_SCORE attraverso, ovviamente, la risoluzione dei suoi puzzle. In PictoQuest: The Cursed Grids serviranno abilità logiche per tornare in possesso dei leggendari dipinti di Pictoria e fermare il malvagio Moonface.

30 aprile

Returnal (PlayStation 5)

Fondamentalmente Returnal è il titolo della settimana ed è la più recente delle esclusive per PlayStation 5. Si tratta di un gioco che combina le meccaniche di roguelike e quelle di uno sparatutto in terza persona, dove la protagonista è impegnata in una strenua sopravvivenza in un pianeta alieno. Ormai quindi manca pochissimo e se sei a caccia di informazioni recenti ti consigliamo di dare un’occhiata ad alcuni dei nostri ultimi articoli:

R-Type Final 2 (Xbox One, PlayStation 4, PC e Nintendo Switch)

Grazie ad una campagna di crowdfunding di successo arriva finalmente il seguito della saga omonima, iniziata nel lontano 1987 e che ha visto l’uscita dell’ultimo capitolo, R-Type Dimensions, già nel 2014. Al comando di una flotta di astronavi R-Type, armate di tutto punto con un arsenale che unisce i classici cannoni a onda con delle sfiziose novità, ci ritroveremo a fronteggiare di nuovo la minaccia Bydo, ma questa volta grazie a funzionalità grafiche e di gioco moderne l’avventura assume tutto un altro essere. Un gioco da provare sia per chi ha familiarità con gli altri capitoli che per chi si avvicina al mondo di R-Type.

New Pokémon Snap (Nintendo Switch)

Abbiamo già parlato di questo nuovo gioco solo qualche settimana fa, dando praticamente tutte le informazioni che ne caratterizzano il gameplay e le specifiche più importanti. Di base si tratta di un titolo tutto nuovo che si ispira però, neanche a dirlo, a Pokémon Snap, che è uscito per Nintendo 64 nel lontano 1999. Feel old yet?

1 maggio

The Sekimeiya: Spun Glass (Xbox One, PlayStation 4, PC e Nintendo Switch)

Una visual novel sviluppata grazie ad una campagna su Kickstarter davvero di successo, che ha raccolto oltre tre volte l’importo base grazie ad oltre 200 sostenitori. Una famiglia giapponese benestante trova una preziosa gemma rossa e decide di organizzare un’esposizione, momento in cui inizieranno i problemi. Oltre 40 ore di gioco e la possibilità di prendere appunti per districarsi in una storia fatta di misteri e colpi di scena.

E questo è tutto per questa settimana, che forse non entrerà nella storia per tenore dei giochi ma che ci regala sicuramente qualcosa a cui dedicare un po’ del nostro tempo! Appuntamento a lunedì prossimo per i prossimi titoli in uscita.

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Hai trovato qualcosa di interessante o speri che il mese di maggio porti qualcosa di migliore? Dicci la tua nei commenti!

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro