Unto The End

Unto The End: in arrivo il 10 dicembre

Manca poco al debutto sul mercato videoludico di Unto The End, il nuovo titolo in 2D prodotto da 2 Ton Studios, scopriamo insieme tutti i dettagli

Tra pochi giorni potremo finalmente mettere le mani sul nuovo prodotto di 2 Ton Studios, un titolo in 2D molto interessante che cerca di differenziarsi dalla massa grazie al suo sistema di combattimento molto profondo ed uno stile grafico molto particolare. Unto The End dal 10 dicembre 2020 sarà disponibile all’acquisto per PC, Nintendo Switch, Google Stadia, PlayStation 4 ed Xbox One.

Il gioco ci mette nei panni di un padre di famiglia che cercherà di tornare da quest’ultima con tutte le sue forze, nel nostro viaggio dovremo affrontare un mondo pieno di pericoli che cercherà in tutti i modi di fermarci. Lo stile grafico del titolo è ben realizzato ed estremamente godibile ma il vero punto di forza del progetto di 2 Ton Studios è il sistema di combattimento.

I combattimenti di Unto The End sembrano essere molto profondi e tecnici, di fatto riflessi pronti e un tempismo maniacale saranno gli elementi fondamentali per riuscire a prevalere in battaglia. In alcune occasioni nel caso venissimo attaccati da entrambi i lati potremo usare i colpi nemici a nostro favore.

Cosa aspettarsi da Unto The End

Unto The End: in arrivo il 10 dicembre 1

Ecco una piccola panoramica del titolo offertaci dalla pagina ufficiale di Steam:

  • “Combattimento basato su osservazione e reazione: un sistema di combattimento unico nel suo genere, incentrato su abilità e padronanza, progettato e realizzato appositamente per il 2D. Combatti in modo intelligente e attacca tatticamente con spada e armi da tiro in feroci battaglie di gruppo e uno contro uno.
  • Incontri con sfumature dettagliate: l’avventura si svolge attraverso incontri accuratamente realizzati, ognuno con avversari intelligenti e competenti, ciascuno con le proprie motivazioni e un posto nel mondo.
  • Abilità giocatore: un’esperienza impegnativa per giocatore singolo con aiuti minimi. Tutte le abilità del padre sono disponibili fin dall’inizio e la padronanza di quelle abilità, così come l’osservazione acuta dell’ambiente circostante, è fondamentale per la sopravvivenza ed il successo.
  • Territorio inesorabile: dalle cavernose rovine sotterranee alle aspre vette montuose, supera le sfide ambientali e le trappole mortali mentre viaggi attraverso un mondo di paesaggi realizzati meticolosamente.”

Fonte

Cosa ne pensi del titolo? Lo proverai? Faccelo sapere con un commento qui sotto

Filippo Frascaroli
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI