0
0

Una modalità Facile per Sekiro: Shadows Die Twice

Ci pensa la community

Compralo ora!

Compralo ora!

iCrewPlay Consiglia

Da non perdere

Naviga tra i contenuti

Sekiro: Shadows Die Twice lo sappiamo è un gioco davvero tosto e proprio la sua difficoltà potrebbe essere stato un ostacolo per te! Oggi però c’è una buona notizia: come riportato da VG247.com infatti la community è intervenuta in aiuto di tutti coloro che non sono riusciti ad affrontare il livello di sfida del videogioco di casa FromSoftware, sviluppando una modalità ad hoc che implementa il nuovo livello di difficoltà, rendendo così il titolo pronto per essere giocato da altri utenti e giocatori, magari affascinati dalle atmosfere orientali ma come detto preoccupati dalla barriera di abilità e dalla curva di apprendimento.

A sviluppare la modalità Facile per Sekiro: Shadows Die Twice ci ha pensato il modder Tender Box e no, stai tranquillo: non rompere il gioco. Anzi, la nuova mod permette di godere a tutti dell’opera FromSoftware grazie ad alcuni semplici tweak riguardanti i danni delle armi e la difesa del player, che in questo caso sono stati aumentati di alcuni valori. Disabilita inoltra anche il danno da caduta e incrementa il drop rate di alcuni oggetti. L’aggiunta sicuramente più interessante riguarda il Puppeteer Ninjutsu, a cui è stato tolto il limite di tempo per controllare un nemico. Forse si tratta di una semplificazione esagerata ma comunque sarà utile nel caso qualcuno trovi delle difficoltà maggiori nel proseguo dell’avventura.

Se sei interessato a provare questa nuova mod, il mio consiglio è quello di recarti sul Nexus di Sekiro: Shadows Die Twice e scaricarla. E chissà che un giorno non arrivi anche una vera modalità ufficiale, sviluppata ufficialmente da Miyazaki e soci. Sognare non costa nulla, no?

Certo, la difficoltà è alla base di Sekiro: Shadows Die Twice ma non è detto che qualcuno non preferisca rimboccarsi le maniche. E chissà se anche il prossimo gioco di FromSoftware, sviluppato con George R.R. Martin (autore dei romandi de Il Trono di Spade) sarà più accessibile oppure manterrà le classiche caratteristiche dei titolo sviluppati della software house giapponese. È ancora presto per sbilanciarsi in queste valutazioni ma siamo certi che anche tu non vedi l’ora di saperne di più.

Ti potrebbe interessare...

0

Commenti

1275

Miei

0
0

Registrati!
in iCrewPlay diamo valore al tuo pensiero!




Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

0