inazuma eleven great road of heroes

Ecco le ultime novità su Inazuma Eleven: Heroes Great Road

Level-5 comunica a tutti i fan della serie Inazuma Eleven che nonostante le molte difficoltà incontrate nello sviluppo del prossimo titolo della saga ovvero Inazuma Eleven: Heroes Great Road entro aprile vorrebbe poterne annunciare la data di lancio

Tramite un tweet sulla pagina Twitter ufficiale del proprio presidente e CEO Akihiro Hino, lo sviluppatore Level-5 comunica a tutti i fan della serie dei videogiochi dedicati al franchising multimediale a tema calcistico Inazuma Eleven che in relazione allo sviluppo del prossimo titolo della saga ovvero Inazuma Eleven: Heroes Great Road sta riscontrando non poche difficoltà legate soprattutto al fatto che lo sviluppo del gioco era stato affidato a un team esterno a Level-5 mentre ora è stato riassegnato a sviluppatori interni alla stessa software house i quali hanno dovuto riprendere in mano l’intero progetto e implementare numerosi elementi e migliorare molte caratteristiche del titolo in questione.

La cover di Inazuma Eleven: Heroes Great Road

D’altro canto Akihiro Hino, presidente e CEO di Level-5, si augura di poter annunciare la data di lancio di Inazuma Eleven: Heroes Great Road per Nintendo Switch, PlayStation 4 e dispositivi mobili con sistema operativo Android e iOS entro aprile del 2020. In attesa di ulteriori novità riguardiamo insieme un paio di video: il primo trailer di lancio di Inazuma Eleven: Heroes Great Road (all’epoca intitolato Inazuma Eleven Ares) datato marzo 2018 e il trailer del settembre 2019 con il quale lo sviluppatore Level-5 riaccendeva i riflettori sul titolo in questione.

Inazuma Eleven: Heroes Great Road le parole di Level-5

Level-5, sviluppatore di Inazuma Eleven: Heroes Great Road, tramite un tweet sulla pagina Twitter ufficiale del proprio presidente e CEO Akihiro Hino ha voluto far sapere ai propri fan che lo sviluppo del titolo in questione sta procedendo suppur tra alcune difficoltà. Tradotto dal giapponese il twitter di Akihiro Hino suona più o meno così: “siamo sulla buona strada per ultimare lo sviluppo di Inazuma Eleven: Heroes Great Road. Il titolo si sta facendo attendere da molto tempo ma come avrete intuito lo sviluppo è stato difficile a causa del cambio di motore e altri problemi. Entro aprile vorrei poter annunciare il nostro piano per il lancio del gioco. L’immagine seguente è nuova. Per favore, concedeteci ancora un po’ di tempo“.

Inazuma Eleven Heroes Great Road

Inazuma Eleven: Heroes Great Road la trama

Inazuma Eleven: Heroes Great Road ha subito svariati ritardi: precedentemente noto come Inazuma Eleven Ares il suo lancio era stato originariamente programmato per l’estate del 2018 salvo esser stato rimandato all’inverno dello stesso anno, ancora qualche tempo dopo la comunicazione che Inazuma Eleven Ares sarebbe stato lanciato nel maggio del 2019, infine è stato ribattezzato Inazuma Eleven: Heroes Great Road e l’ultimo comunicato dello sviluppatore Level-5, come detto sopra, lascia intendere che l’uscita del gioco potrebbe avvenire in primavera del 2020.

Inazuma Eleven Ares

Allo scopo di rinfrescare un po’ la memoria ricordiamo la trama che sarà narrata in Inazuma Eleven: Heroes Great Road. Il tutto si sviluppa in una linea temporale alternativa ambientata dopo gli eventi della prima stagione della serie originale: l’attacco alieno infatti non è avvenuto e la Raimon, dopo esser stata incoronata la squadra giovanile più forte del Giappone, deve prepararsi ad affrontare i suoi prossimi avversari di livello mondiale.

Per questo motivo l’allenatore Hillman è riuscito a organizzare un’amichevole con il Barcellona Orb, la squadra di calcio giovanile campione di Spagna. La partita è a senso unico e la Raimon viene stracciata con un sonoro 13-0: l’allenatore Hillman infatti aveva organizzato la partita in modo da mostrare ai giocatori della Raimon la differenza tra il loro livello e quello delle squadre estere.

Di conseguenza, grazie all’aiuto del governo giapponese, l’allenatore Hillman avvia il programma di rivoluzione e rafforzamento del calcio giapponese, programma che prevede lo scioglimento della Raimon e l’invio dei suoi membri presso diverse squadre di calcio in tutto il Giappone col ruolo di giocatori e consulenti tecnici con l’obiettivo di passare agli altri la loro forza ed esperienza nella speranza che ciò possa rafforzare il calcio giapponese e farlo diventare competitivo a livello internazionale.

Inazuma Eleven Ares

D’altro canto, grazie alla vittoria della Raimon al Football Frontiers il calcio è diventato lo sport più popolare del Giappone e di conseguenza la sponsorizzazione è diventata un aspetto vitale per la sopravvivenza finanziaria di ogni squadra: senza uno sponsor nessuna squadra può partecipare alle partite andando così incontro allo scioglimento. Per approfondire ulteriormente l’argomento vi invito a leggere tutti i nostri precedenti articoli riguardanti Inazuma Eleven Ares e Inazuma Eleven: Heroes Great Road.

Fonte

Se anche tu stai attendendo con impazienza quest'ultimo capitolo della saga fatti forza e raccontaci, commentando qui sotto, com'è nato l'amore tra te Inazuma Eleven.

Davide Zaffaina
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI