Tom Clancy's XDefiant artwork

Tom Clancy’s XDefiant esclusiva Ubisoft Connect su PC

Mamma Ubi terrà tutto per sé il suo ultimo nato, almeno su PC

Pubblicità

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Quel misterioso nuovo titolo firmato Tom Clancy si è finalmente rivelato al grande pubblico. Di Tom Clancy’s XDefiant ti abbiamo già parlato un po’ qui. L’aggiornamento di oggi riguarda la distribuzione del giocoUbisoft ha infatti confermato che il titolo, per quanto riguarda la versione PC, rimarrà limitato a Ubisoft Connect.

Tom Clancy's XDefiant artwork

Le possibilità che Tom Clancy’s XDefiant arrivi su altre piattaforme analoghe sono piuttosto scarse, considerando che la versione PC di un altro titolo squisitamente multiplayer figlio di Ubisoft, vale a dire il battle royale verticale Hyper Scape, è tutt’ora confinata su Ubisoft Connect a poco meno di un anno dalla release ufficiale (a parte una capatina su Epic Games Store).

Tom Clancy's XDefiant artwork

Tom Clancy’s XDefiant: una miniera d’oro tutta per Ubisoft?

Un motivo che avrebbe potuto spingere (o potrebbe star spingendo tutt’ora) Ubisoft a tenere la versione PC di Tom Clancy’s XDefiant potrebbe essere il fattore monetizzazione. Infatti, qualora il titolo dovesse arrivare anche su piattaforme alternative quali SteamGOG.com o lo stesso Epic Games Store, ciò significherebbe che una percentuale sugli introiti provenienti dagli acquisti in-game spetterebbe ad esse.

Tom Clancy's XDefiant artwork

Tale manovra lascerebbe presagire una cospicua sequela di microtransazioni, ben più ampia di un qualunque battle pass (formula a cui tanti titoli multiplayer del momento, primi tra tutti i battle royale, ci hanno peraltro abituati). Non dimentichiamo la natura free-to-play del titolo, dato che, tenendo presente i precedenti, avvalora questa ipotesi.

Nuove informazioni spunteranno di certo fuori al momento di provare la prima beta del gioco, il cui inizio è previsto per il 5 agosto. Per il bene dei nostri portafogli, speriamo che le ipotesi qui presentate si rivelino errate.

 

 

 

 

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Sei d'accordo con queste previsioni su un ingente numero di microtransazioni? Di' la tua nei commenti!

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro