The Legend of Zelda: Breath of The Wild

The Legend of Zelda: Breath of the Wild in 8k e Ray Tracing è realtà…

...almeno con una mod su Pc

Pubblicità

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

The Legend of Zelda: Breath of the Wild è certamente uno dei giochi che più hanno segnato la generazione appena trascorsa di console: il titolo uscito nel 2017 come gioco di lancio per la neonata Nintendo Switch ha reinventato sia la saga, che quest’anno celebra i suoi 35 anni, sia il modo di concepire gli open world, regalando a tutti noi un Capolavoro che difficilmente potremo dimenticare tanto presto.

E questi meriti acquistano ancora più significato se si pensa che il lato tecnico, per via delle limitate risorse della console ibrida Nintendo rispetto alla concorrenza, non è stato certamente il punto vincente dell’ultima avventura con protagonista Link.

The Legend of Zelda: Breath of the Wild in 8k e Ray Tracing è realtà... 1

Si tratta certamente di un gioco molto piacevole alla vista, che rende il meglio soprattutto in portabilità, ma che non può certo essere paragonato a titoli come God of War o The Last of Us Part II sotto il lato prettamente tecnico.

The Legend of Zelda: Breath of the Wild come non lo avete mai visto

A “colmare” questo gap tecnico ci ha pensato un utente che si è divertito a riprodurre tramite una mod per Pc The Legend of Zelda: Breath of the Wild sfoggiando una risoluzione addirittura in 8k con tanto di ray tracing, per un effetto finale che puoi ammirare tu stesso nel video sotto.

E’ giusto frenare gli entusiasmi di chi già si immagina una versione tirata a lucido su una eventuale Switch Pro perché come detto si tratta di un esperimento eseguito appunto con un potentissimo Pc.

Al momento quello che noi appassionati della saga possiamo fare è attendere notizie ufficiali circa lo stato dei lavori e magari la data di uscita del seguito di The Legend of Zelda: Breath of the Wild, che stando ai rumors potrebbe essere uno dei primi giochi disponibili anche sulla probabile futura console Nintendo, dando ovviamente per scontato che il supporto a Switch continuerà ancora per diverso tempo, visto soprattutto il successo di vendita che sta riscuotendo in tutto il mondo.

Nell’attesa, però, godiamoci la bellezza di questi scorci di Hyrule.

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Che ne pensi di questo esperimento? Ritieni sia possibile vederlo in futuro su una console Nintendo? Faccelo sapere nei commenti!

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro