Sword Art Online Alicization Lycoris

Sword Art Online Alicization Lycoris – la recensione della versione PC

Un'avventura confezionata su misura per i fan di Sword Art Online

Ci sono anime parecchio longevi e che anche se non sono il tuo genere, magari in qualche modo ne sei venuto a conoscenza a causa della loro fama. Uno degli esempi migliori è sicuramente Sword Art Online, uno dei primi Isekai comparsi e che ancora oggi gode di ottima popolarità. Grazie alla sua importanza nel mondo dell’animazione, sono stati sviluppati diversi giochi su di esso. Come molti altri titoli simili, la qualità di questi prodotti si è rivelata essere piuttosto altalenante, anche se difficilmente hanno mai deluso un fan della saga.

Noi andremo a parlare dell’ultimo di questi titoli, chiamato Sword Art Online Alicization Lycoris. Quest’ultimo capitolo narra di una parte dell’arco narrativo di Alicization, ovvero delle avventure vissute nell’universo virtuale Underworld. Insomma se sei rimasto indietro nella saga, ti conviene recuperare le parti precedenti dell’opera, per poter godere appieno del gioco.

Anche perché non sono presenti riassunti di nessun tipo che possano aiutarti a capire qualcosa della trama. Se dunque sei interessato a sapere il nostro parere su Sword Art Online Alicization Lycoris, continua a leggere la nostra recensione!

 

Una trama non completamente fedele all’anime

 

Sword Art Online Alicization Lycoris è dunque la trasposizione videoludica della prima parte dell’anime e non copre quindi tutte le vicende dell’anime. Come scritto precedentemente ti ricordiamo che il gioco parte ad uno stadio già avanzato della storia, quindi se non hai mai visto l’anime di Sword Art Online, ti consigliamo di recuperarlo almeno fino all’inizio di Alicization.

Il titolo inizia mettendoci nei panni di Kirito, mentre è in procinto di combattere contro la cosiddetta Amministratrice, lo scontro funge anche da tutorial per il gioco. Subito dopo ci ritroveremo catapultati in Underworld, una realtà popolata da molti personaggi, che non sono esseri umani ma semplicemente degli npc (dopotutto è un mondo virtuale). Poco dopo incontreremo Eugeo, sicuramente uno dei personaggi più importanti della storia e che conoscerai già se hai visto Alicization.

Dopo questo punto la trama si farà sempre più complessa e in alcuni casi potrebbe scontentare qualche fan della saga. Il titolo infatti seguirà solo in parte le vicende narrate dall’anime, portando dunque la storia a deviare abbastanza dai binari imposti dall’opera originale. In realtà ciò non rappresenta troppo un male, dato che la storia rimane comunque piuttosto godibile, anche se in alcuni casi anche abbastanza scontata.

Insomma se non ti fossilizzi troppo sulla trama dell’anime, potresti apprezzare questa nuova storia. Se sei un fan sfegatato di Sword Art Online, riuscirai ad appassionarti alla storia di Sword Art Online Alicization Lycoris senza troppi problemi, a patto però di accettare i diversi cambiamenti fatti rispetto all’opera originale (alcuni di essi sono anche abbastanza “grossi”). Se invece non sei un fan di Sword Art Online, farai fatica anche solo a capire cosa sta succedendo durante il gioco.

 

Sword Art Online Underworld

 

Un gameplay non per tutti

 

Sword Art Online Alicization Lycoris è a tutto gli effetti un JRPG, di conseguenza eredita i pregi e difetti del genere. Nel gioco non vestiremo solo i panni di Kirito, ma avrai un party da gestire a tuo piacimento. Il titolo mette a disposizione parecchie tecniche e abilità speciali, che renderanno piuttosto vari gli scontri che andrai ad affrontare. Il sistema di combattimento è in tempo reale, ma risulta essere davvero molto lento e ragionato.

Dunque non aspettarti un titolo con degli scontri action, Sword Art Online Alicization Lycoris punta sicuramente di più ad un approccio tattico. Sicuramente si poteva fare di più per quanto riguarda il sistema di combattimento, perché risulta essere parecchio legnoso. Abbiamo apprezzato però l’enfasi data sul tempismo degli attacchi e delle schivate. Il punto fondamentale del gameplay gira attorno infatti al tuo tempismo, che al 90% delle volte decreterà la tua vittoria/sconfitta negli scontri.

Conviene sicuramente affrontare i nemici cautamente aspettando un loro colpo, per poi pararlo/schivarlo e rispondere con un tuo attacco. Sicuramente questa tipologia di gameplay potrebbe non piacere a parecchi, soprattutto per chi non è avvezzo al genere degli JRPG. Sword Art Online Alicization Lycoris purtroppo non restituisce un grande senso di libertà nell’esplorazione, anzi esattamente l’opposto.

Quando ti muoverai sarai sempre guidato da frecce che ti indicheranno dove andare, togliendoti quindi parecchio senso per l’avventura. Ma non è solo questo il problema, sono infatti anche presenti parecchi muri invisibili che castrano ancora di più l’esperienza. Diciamo dunque che il team ha fallito nel ricreare un ambiente di gioco in grado di restituire un senso di libertà al giocatore, anzi purtroppo ci si sente quasi costretti a muoversi in un determinato binario.

 

Sword Art

 

Non solo combattimenti

 

Sword Art Online Alicization Lycoris non offre però solo sezioni di combattimento puro, son presenti infatti altre attività che potranno intrattenerti durante il corso dell’avventura. Quando vorrai fare una pausa dai combattimenti, potrai magari dedicarti alla pesca o andare alla ricerca di diversi ingredienti. Sia chiaro che sono comunque delle attività secondarie, che non possiedono un grado di profondità elevato, ma servono solo a variare l’esperienza di gioco.

La parte però più importante tra tutte queste è sicuramente quella dedicata alla gestione delle relazioni con i personaggi secondari, che si evolveranno man mano che ci parleremo. Il sistema di crescita della relazione è gestito piuttosto bene e risulta essere quindi davvero piacevole esplorare i sentimenti dei protagonisti. Sword Art Online Alicization Lycoris offre anche la possibilità di vivere l’esperienza con altri 3 amici online, per poter fronteggiare con loro potenti nemici.

Se quindi siete tutti fan dell’universo di Sword Art Online, potrebbe essere un buon incentivo all’acquisto del titolo. Ultima possibilità interessante che offre Sword Art Online Alicization Lycoris è quella di giocare il titolo anche in prima persona. Questa scelta ti farà immergere ancora di più nel mondo di gioco, andando però a discapito dei combattimenti che invece saranno parecchio più piatti del normale. Starà a te decidere insomma se favorire gli scontri oppure l’immersione nel mondo di gioco.

 

sword art online alicization lycoris

 

Un lato tecnico piuttosto deludente

 

Ora passiamo a uno dei lati dolenti dell’intera produzione, ovvero il suo lato tecnico. Sword Art Online Alicization Lycoris propone un mondo di gioco piuttosto spoglio e piatto, che difficilmente ti farà immergere all’interno di esso. Dunque l’ambiente che andremo ad esplorare sarà davvero povero di dettagli, ma non è assolutamente solo questo il problema. Le animazioni dei protagonisti sono davvero legnose, oltre che parecchio basilari.

Oltre dunque ad un lato grafico carente, c’è anche un problema riguardante le prestazioni. Noi abbiamo giocato Sword Art Online Alicization Lycoris su Steam e le performance si sono rivelate essere parecchio altalenanti. Oltre ad avere un framerate parecchio instabile, si nota che l’ottimizzazione generale ha davvero bisogno di essere rivista. Se non possiedi infatti un computer almeno di fascia media, potresti faticare davvero molto a goderti il gioco.

Queste richieste hardware abbastanza elevate potrebbero far storcere il naso a molti, anche perché parliamo di un titolo che non possiede chissà quale grafica. Un punto a favore va invece alla realizzazione dei personaggi primari, che comunque sono piacevoli da osservare, anche se purtroppo la stessa cura non è stata riposta anche nei tanti npc presenti nel titolo. Concludiamo ora con due pregi innegabili di Sword Art Online Alicization Lycoris, che sono il suo ottimo doppiaggio in lingua giapponese e le sue bellissime sequenze animate.

Quest’ultime saranno una vera gioia per gli occhi, soprattutto per gli amanti dell’anime. Insomma ci sono parecchi problemi per Sword Art Online Alicization Lycoris sul lato tecnico, però alcuni di essi potranno essere risolti con qualche patch che migliori l’ottimizzazione generale del gioco. Inoltre è presente una colonna sonora davvero ottima, che non ci abbandonerà praticamente mai durante tutto il corso dell’avventura.

 

Sword Art Online Bandai

 

Conclusioni su Sword Art Online Alicization Lycoris

 

Sword Art Online Alicization Lycoris è un prodotto che ha successo in alcune cose, ma fallisce in altre. Possiede un gameplay tutto sommato godibile soprattutto se sei un appassionato di JRPG, ma potrebbe far storcere il naso a chi cerca un approccio più votato all’action. Il gioco ha una storia interessante e che anche se non è fedele all’anime al 100%, riesce comunque a essere apprezzabile (anche se piuttosto scontata in diversi casi).

Il lato più dolente della produzione è sicuramente quello tecnico. Troviamo infatti un livello grafico parecchio arretrato e una ottimizzazione generale del titolo completamente da rivedere. Se però sei un appassionato di Sword Art Online non possiamo che consigliarti comunque Sword Art Online Alicization Lycoris, perché riuscirà sicuramente a conquistarti.

Apprezzerai le sequenze animate davvero in maniera magistrale e le numerose interazioni secondarie che potrai avere con i protagonisti della serie (come negli scorsi capitoli, anche se qui tornano in maniera ancora più approfondita). Dobbiamo ricordarti però che Sword Art Online Alicization Lycoris parte ad un livello già avanzato della trama e che quindi se non hai mai visto l’anime ti troverai davvero spaesato.

Ma diciamo che era veramente chiaro che il gioco è indirizzato praticamente solo ai fan dell’opera e che solo loro riusciranno ad apprezzarlo appieno. Sei dunque un fan di Sword Art Online e sei in pari con l’anime? Compra Sword Art Online Alicization Lycoris senza troppi timori, riuscirà comunque a soddisfarti. Se invece le avventure di Kirito non ti sono mai interessate, Sword Art Online Alicization Lycoris non ti farà sicuramente cambiare idea.

 

sword art online alicization lycoris recensione pc

 

Scheda confidenziale su Sword Art Online: Alicization Lycoris

Sword Art Online Alicization Lycoris parla dell’avventura vissuta da Kirito in Underworld e di una storia completamente originale.

Cosa mi piace

Cosa non mi piace

Gli obbiettivi si sbloccando completando l’avventura e alzando il livello delle relazioni con i personaggi secondari.

Grafica

60

Impatto

70

Longevità

75

Sonoro

75

Sword Art Online Alicization Lycoris è un titolo piuttosto controverso, perché possiede diversi buoni elementi, come un gameplay godibile, una colonna sonora ottima e delle sequenze animate superbe. Purtroppo però possiede altrettanti difetti, tra cui un lato tecnico deludente e un mondo di gioco piuttosto piatto. Ma quindi chi dovrebbe comprare Sword Art Online Alicization Lycoris? Il titolo è consigliato prettamente ai fan dell’opera originale, che riusciranno sicuramente ad apprezzarlo. Se anche te però sei curioso di vivere questa avventura, devi prima almeno recuperare l’anime di Sword Art Online, altrimenti non capirai nulla di quello che sta accadendo nel gioco.

VOTO COMPLESSIVO

7

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI