Artwork del logo di Steam, piattaforma madre dello Steam Game Festival
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Steam Game Festival di ritorno quest’estate

Con un altro grande carico di novità e demo

Crypto Against All Odds

Steam

Scopri la recensione di questo tower defense in cui dovremo schierare le nostre criptovalute per difenderci dagli attacchi degli hacker.

Scopri la recensione di questo tower defense in cui dovremo schierare le nostre criptovalute per difenderci dagli attacchi degli hacker.

Lo Steam Game Festival, che dal 2 al 10 febbraio scorso ha portato sui nostri schermi tante demo di titoli da tutto il mondo (puoi leggere qui per maggiori dettagli) è terminato da quasi due settimane. Nonostante ciò, abbiamo già le date della sua prossima edizione, le quali sono piuttosto vicine. Steam Game Festival tornerà infatti all’inizio di quest’estate, per l’esattezza dal 16 al 22 giugno 2021.

Logo di Steam, piattaforma madre dello Steam Game Festival

L’evento dovrebbe essere del tutto simile al predecessore, con demo giocabili, livestream e interviste agli sviluppatori. Come di consueto, le demo presentate dovranno essere rigorosamente tratte da titoli inediti ma d’imminente release (entro e non oltre gennaio 2022).

Questo prestivo ritorno di Steam Game Festival è probabilmente dovuto ai prossimi Sconti BIG di Steam, che dovrebbero arrivare anch’essi nel mese di giugno prossimo. Potrebbe quindi trattarsi di una ben orchestrata manovra di marketing di Valve per attirare l’attenzione degli utenti sui saldi proposti.

Questa edizione estiva sarà complessivamente la quinta dell’evento, ideato da Valve nel 2020 per sopperire alla cancellazione delle grandi kermesse videoludiche, prima tra tutte l’E3, dovuta alla pandemia di Covid-19. La prima edizione si è svolta ad aprile 2020, per poi tornare prima a giugno e poi ad ottobre dello stesso anno.

Valve non è stata l’unica azienda ad optare per una soluzione simile, si pensi ad Electronic Arts e al suo EA Play Live Show o a Ubisoft con Ubisoft Forward: tutti eventi online nati per sostituire idealmente l’E3, la cui ventiseiesima edizione, prevista dal 15 al 17 giugno prossimo potrebbe essere per la prima volta totalmente digitale, tra mille polemiche.

Se ti sei perso lo Steam Game Festival da poco terminato non preoccuparti: alcune software house hanno sfruttato la possibilità offerta da Valve di lasciare disponibili le demo proposte durante l’evento nelle rispettive pagine, per cui puoi ancora dare un’occhiata (anzi, una giocata) ad alcuni titoli. Ti segnalo, tra gli altri, Potion Craft: Alchemist Simulator, un 2D indie esordio della casa videoludica russa niceplay games; Warhammer 40,000: Dakka Squadron degli americani di Phosphor Game Studios, e in ultimo ma non per ultimo Little Nightmares 2, seguito della hit platform Little Nightmares, che ultimamente ha fatto molto parlare di sé.

Potrebbe interessarti...

Hai già compiuto sperimentazioni videoludiche durante lo scorso Steam Game Festival? Sei ansioso di scoprire cos’ha in serbo per noi Valve nella prossima edizione dell’evento? Raccontacelo nei commenti!
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti

Scelto dalla redazione

18 ore fa

Sei pronto per Deathloop?

Notizia

5

Nessun Evento

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0