Splash Damage

Splash Damage, gli sviluppatori di Brink annunciano una nuova IP

Dai creatori di Gears Tactics e Outcasters, cosa ci possiamo aspettare dal nuovo titolo?

Pubblicità

Uno shoot ‘em up colorato e vivace, sviluppato su base tecnica e con grandi potenzialità: Panorama Cotton è uno di quei titoli che ti fa divertire, seppur con qualche difetto

Speciale

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Lo sviluppatore britannico Splash Damage, autore di giochi come Gear Tactics (in collaborazione con The Coalition), il più recente Outcasters, ed il “prematuro multiplayer centrico” Brink, ha annunciato al mondo che è a lavoro su una nuova IP fantascientifica.

Spalsh Damage annuncia nuova IP

Sol Levante

Lo studio ha dichiarato che riflettendo sui suoi ultimi venti anni di sviluppo, dove ha lavorato su IP affermate collaborando con altri studi, vuole tornare a creare un mondo suo, originale. La notizia non è poca cosa, prima di tutto perché Splash Damage nel 2020 è stata acquisita da Tencent, colosso dell’intrattenimento cinese, che possiede anche Riot Games, lo studio di League of Legends e la metà di Epic Games, trattandosi a conti fatti della terza società web più grande al mondo.

In fase di contratto con gli sviluppatori inglesi, Tencent ha garantito loro la possibilità di operare come un entità indipendente all’interno del gruppo cinese, ma comunque potendo sfruttare la loro esperienza per progettare videogiochi sempre più grandi. Una nuova IP fantascientifica; con queste premesse alle spalle, rischia di essere uno di quei titoli da tenere assolutamente d’occhio, anche durante lo sviluppo, per capire dove andranno a parare i ragazzi Londinesi, se opteranno per un RPG magari con visuale isometrica o un titolo più action FPS magari riprendendo l’originale e mai troppo lodato character design dello sfortunato Brink.

Spalsh Damage annuncia nuova IP

Fantafuturo

La notizia fa ben sperare per il futuro di Splash Damage, in quanto saranno liberi di dare sfogo alla creatività, ma usufruendo dell’infrastruttura di Tencent che in ambito web, potrebbe fare la differenza per quanto riguarda il gioco online. Non ci scordiamo che lo studio di sviluppo Splash Damage ha dimostrato negli anni di poter occuparsi di IP diverse tra loro, sia concettualmente che nel gameplay espresso e che quindi siano arrivati ad una maturità in grado di regalarci dei bei titoli.

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Credi anche tu che Splash Damage, con la nuova IP annunciata e con il colosso di Tencent dietro, possa realizzare un titolo di cui parleremo a lungo? Scrivilo nei commenti!

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro