PlayStation VR, nessun supporto a Hitman III e No Man’s Sky su PlayStation 5

Sony: scoperti potenziali dettagli sul visore VR di prossima generazione

Novità sul prossimo VR!

Pubblicità

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Il mondo VR sta sempre più prendendo piede negli anni, in quanto rappresenta un nuovo modo di vivere il gioco. Microsoft, Valve e moltissimi altri produttori stanno investendo molto su visori dedicati alla realtà aumentata. Sony ovviamente non può essere da meno e oggi siamo molto felici di parlarti di alcuni dettagli trafugati in merito a un nuovo visore di Sony!

PlayStation VR, Sony annuncia i nuovi controller

Sony: scoperti potenziali dettagli sul visore VR di prossima generazione

La scorsa generazione di console dell’azienda nipponica ha portato con sé un proprio VR che ci ha permesso di vivere al meglio le esperienze di gioco. Al di là di titoli dedicati esclusivamente al VR come per esempio Iron Man VR e altri, grazie allo sforzo di sviluppatori vi è anche la possibilità di giocare in realtà anche titoli originariamente pensati per uno stile di gioco classico.

Oggi siamo qui per parlarti di un nuovo interessante VR attualmente in sviluppo da parte di Sony.

All’inizio di quest’anno abbiamo ricevuto la prima conferma ufficiale ch e Sony sta lavorando a un nuovo VR di prossima generazione, poi sono susseguiti dettagli relativamente ai controller del prodotto e da lì in poi vi è stato un silenzio tombale.

Ora, dopo un summit a porte tenuto da Sony siamo venuti a conoscenza di nuove interessanti feature dell’ambizioso dispositivo: innanzitutto l’azienda si riferisce internamente al visore come NGVR (Next-Gen VR), non PSVR 2, e le specifiche per il visore sono piuttosto allettanti.

PlayStation VR, Sony annuncia i nuovi controller

Presenterà schermi OLED Fresnel con una risoluzione di 2000 × 2040 per occhio. Sono inoltre presenti il ​​supporto HDR e un campo visivo di 110 gradi, insieme alla risoluzione di ridimensionamento flessibile, al rendering foveated e al tracciamento oculare.

Non è finita qui! Il nuovo visore utilizzerà anche l’aptica per aumentare l’immersione e ridurre la cinetosi. Per quanto concerne il controller, Sony includerà anche sensori tattili capacitivi analogici per il tracciamento delle dita, che saranno in grado di tracciare la distanza tra le dita e il pollice dei giocatori.

L’azienda ha anche parlato della possibilità di acquistare prodotti AAA che consentiranno l’utilizzo sia con un controller classico che con un dispositivo VR . La brutta notizia è che non sembra ci sarà supporto per la retrocompatibilità per l’auricolare PSVR, anche se è probabile che Sony finirà per rimasterizzare alcuni giochi chiave.

Ovviamente si tratta di rumor ma PSVR Without Parole in passato non ha mai sbagliato. Per finire ti lasciamo un video che illustrerà quanto detto nel dettaglio:

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Tu cosa ne pensi? Faccelo sapere nei commenti!

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro