Song of Horror

Song of Horror: in arrivo la complete edition per PlayStation 4 e Xbox One

Il tanto apprezzato survival horror arriva su console

Pubblicità

Song of Horror attinge agli horror punta e clicca vecchia scuola, regalando però ai giocatori un’esperienza che, per quanto essenziale, risulterà davvero convincente grazie anche al supporto di una trama ben articolata e sceneggiata.

Song of Horror

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Song of Horror è un’avventura survival horror ispirato ai classici giochi del genere passati, dai quali ha ereditato tra le altre caratteristiche la telecamera fissa. Sviluppato da Protocol Games, Song of Horror ci metterà di fronte ad una minaccia incredibilmente terrificante, meglio conosciuta col nome di Presenza.

Song of Horror

Questa entità non potrà essere sconfitta ne uccisa, dovremo soltanto nasconderci da essa, magari trattenendo il fiato quando sarà vicina a noi per non farci scoprire; potremo soltanto temerla. La presenza non sarà comunque l’unica minaccia a darci la caccia: mentre saremo in esplorazione dovremo evitare e prestare molta attenzione a non irritare gli spiriti che infestano il luogo e le anime perdute che vagano senza meta.

Song of Horror

Song of Horror

Song of Horror: il terrore intelligente

La particolarità di Song of Horror sarà proprio questa entità sovrannaturale, la Presenza, che viene descritta dagli sviluppatori come un’esperienza del terrore reale e dinamica: controllata da un’intelligenza artificiale avanzata, reagirà attivamente alle nostre azioni e decisioni. Verremo sempre più avvolti dalla paura mentre questo essere ultraterreno, capace di adattarsi al nostro gameplay, ci darà la caccia in modi inaspettati. Questo dovrebbe far si che in Song of Horror ogni giocatore vivrà la sua unica esperienza di gioco diversa dalle altre.

Song of Horror

Ad aumentare ulteriormente la godibilità del titolo ci pensa un cast di ben tredici personaggi giocabili, ognuno dei quali vivrà la propria storia legata alle vicende principali, in modo diverso, raccontata dal proprio punto di vista.

Le loro azioni e decisioni daranno forma alla storia di Song of Horror: alcuni conosceranno più dettagli della vicenda, altri ne apprenderanno meno mentre alcuni saranno particolarmente abili contro le manifestazioni sovrannaturali. L’unica cosa che accumunerà i protagonisti sarà che tutti moriranno in maniera definitiva se la Presenza li raggiungerà e ogni volta che questo accadrà, dovremo riprendere la storia con un altro personaggio, un po’ come accadeva in Until Dawn.

Di seguito ti lasciamo al trailer di presentazione del gioco e ti ricordiamo che Song of Horror è già disponibile per PC via Steam.

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Un titolo da tenere d'occhio per gli amanti del genere. Tu come te la cavi con i titoli survival horror?

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
2 Commenti
più votati
più nuovi più vecchi
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
2
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro