sable

Sable rievoca la magia dell’esplorazione come nella serie di Zelda

Esplorare i deserti in solitaria ha un non so che di mistico ed allettante ora

Pubblicità

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Esploratori e viaggiatori tendete l’orecchio, forse abbiamo trovato una chicca per tutto noi! Sable si mostra al mondo con un gameplay rievocativo molto simile alle sensazioni di Zelda Breath of the Wild e Shadow of the Colossus, ma in mezzo ad un deserto pieno zeppo di antichità e meraviglie.

Il breve video di 13 minuti mostra una prima parte dell’avventura della solitaria viandante alla ricerca di oggetti antichi nei vari templi sparsi per il deserto, il tutto a bordo di una speciale hoverbike. Lo stile cattura fin da subito e l’uso molto intelligente delle dinamiche per l’utilizzo della stamina come nel titolo Nintendo, risulta molto adatta e consona allo scopo esplorativo che questo gioco vuole regalare!

Qui di sotto i primi 13 minuti di Sable:

Sable porta la meraviglia del deserto sotto l’occhio solitario del proprio eremita

Come in Shadow of the Colossus, Sable mette a stretto paragone la solitudine della protagonista a stretto contatto con l’ambiente desertico, il quale ottiene anch’esso un ruolo fondamentale e racconta storie, grazie anche ai piccoli accampamenti dove il giocatore potrà interagire con altri viandanti.

Ogni tempio esplorato presenterà puzzle, trabocchetti e trappole da evitare o risolvere ed a quanto pare con nuove reliquie ottenute avremo in omaggio anche degli importanti poteri ed abilità, ma nessuna di queste sembra pensata per il combattimento diretto, ulteriore segnale di un’avventura che non si racconta attraverso i pugni, ma con un messaggio molto forte.

Sable

Notiamo inoltre che per avventurarsi nel caldo deserto avremo a disposizione una incredibile moto volante, hoverbike, con la quale attraversare in gran fretta il deserto arido, il tutto potendo perdere un po’ di tempo per zigzagare e divertirsi a tutta velocità!

Non sappiamo ancora molto riguardo date d’uscita di Sable o pericoli imminenti per il progetto, quindi non ci resta che aspettare pazientemente, ma in qualsiasi caso, la nostra Sezione Notizie saprà informare come sempre sulle ultime dal mondo dei videogiochi!

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

E tu sei pronto ad esplorare un mondo tutto da solo?

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro