sable

Sable: da oggi su PC e Xbox!

Sable è disponibile da oggi per PC e Xbox con un nuovo trailer fatto in occasione del lancio sul mercato

Pubblicità

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Sable sbarca da oggi su PC e sulle console di Microsoft: Xbox Series X/S e Xbox One. Il tutto uscirà direttamente su Xbox Game Pass, per la gioia di molti giocatori che aspettavano con ansia il titolo in questione. Ma non è stato il lancio del gioco a dare un guizzo di gioia agli utenti, bensì anche un piccolo trailer messo in rete per l’occasione.

A mandare online il video è stato l’editore Raw Fury (con la collaborazione degli sviluppatori) e dura quasi due minuti scrausi; possiamo vedere il mondo di gioco, la protagonista e gli enigmi che dovrai risolvere in gioco durante l’avventura chiamata Planata. L’obiettivo della giovane è il seguente: trovare una maschera speciale per poter eseguire correttamente il rito di passaggio all’interno del suo clan. L’esplorazione, quindi, sarà all’ordine del giorno.

Non preoccuparti se non possiedi una console tra quelle nominate, perché puoi trovarlo su Steam al modico prezzo di €24,99. Riuscirai ad attraversare gli ambienti di gioco e le difficoltà che si paleseranno di fronte? Per quanto riguarda il costo su console, quest’ultimo rimane invariato in qualsiasi caso.

Sable

Sable era stato confermato al Summer Game Fest nel giugno del 2021

Il gioco d’esplorazione open word, firmato dal team di sviluppo Shedworks, aveva ricevuto un periodo di prova che andava dal 2 settembre fino al 7 del medesimo mese, ovviamente dell’anno corrente. I requisiti per poterci giocare, almeno su PC, sono rimasti i seguenti:

  • Sistema operativo: Windows 10
  • Processore: AMD Ryzen 5 1400/Intel i3-6100
  • Memoria: 8 GB di RAM
  • Scheda video: GTX750Ti/HD 6970
  • DirectX: Versione 11
  • Memoria: 3 GB di spazio disponibile

Sulla pagina di Steam è possibile notare la dicitura in cui gli sviluppatori consigliano caldamente l’uso del controller, ma non risulta essere obbligatorio. Lasciati affascinare dalla colonna sonora originale di Japanese Breakfast e dagli scenari che, se sei amante dello Studio Ghibli, amerai alla follia.

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Sei rimasto intrigato dai trailer? Facci sapere se acquisterai il titolo e quali sono le tue prime impressioni!

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro