Returnal

Returnal: Housemarque non sapeva che il titolo per PlayStation 5 sarebbe costato 80€

Si allunga la lista dalle case di produzione di videogiochi all’oscuro del prezzo finale del loro prodotto

Pubblicità

Returnal è il primo vero passo nella next-gen per l’utenza Sony, un roguelike impegnativo e soddisfacente sotto ogni punto di vista. Uno di quei pochi titoli che difficilmente stanca e potrebbe attirare anche i non affezionati al genere.

Returnal

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Ormai è un dato di fatto: il prezzo delle nostre amate esclusive tenderà sempre a salire. Questo perché i costi di produzione di questi pezzi da 90 sono sempre più alti, anche se in molti casi, come quello di cui parleremo oggi, gli sviluppatori sono all’oscuro di tutto

Il titolo in questione è il tanto chiacchierato Returnal e la vicenda riguarda Housemarque, la casa di sviluppo del gioco, un piccolo studio finlandese che fino a prima della produzione di Returnal, un vero e proprio colosso, aveva lavorato a qualche titolo arcade di portata minore.

Returnal: Housemarque non sapeva che il titolo per PlayStation 5 sarebbe costato 80€ 1

Lo studio di sviluppo fu molto stupito quando scoprì il prezzo finale del prodotto, Returnal infatti costava al lancio ben 70 dollari statunitensi, che in euro equivalgono a circa 80 euro. Ma quello che li lasciò perplessi fu la totale mancanza di comunicazione con il colosso giapponese, il quale comunicò la decisone solo dopo aver avviato la campagna di pubblicizzazione di Returnal.

Come rivela il marketing director Mikael Haveri, ogni dimostrazione a porte chiuse del gioco generava sempre più interesse da parte di Sony stessa, la quale decise prontamente di aumentare le risorse finanziarie messe a disposizione del team finlandese.

Questo fece schizzare i costi di produzione del titolo, ed è per questo che oggi Returnal e molti altri tripla A vengono immessi sul mercato al prezzo di ben 80€, poiché situazioni analoghe si verificano anche con altri studi di sviluppo di videogiochi.

Housemarque conta ad oggi 85 collaboratori e lo studio di sviluppo è cresciuto esponenzialmente dopo gli accordi con Sony e adesso sono più grandi di quanto lo siano mai stati.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti su Returnal, il rouguelike Sci-Fi in esclusiva per PlayStation 5 che è in costante aggiornamento e al quale gli sviluppatori stanno dedicando tempo anche dopo il lancio, fatto sicuramente apprezzabile e che suscita positività riguardo gli aggiornamenti e le introduzioni future del gioco.

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Cosa ne pensi? Acquisti titoli a prezzo pieno?

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro