1
0

Project Sakura Wars nuove importanti informazioni

SEGA ha organizzato un evento il 31 agosto accogliendo 100 fan da tutto il Giappone rispondendo alle varie domande dopo aver fatto giocare una demo da 30 minuti

Project Sakura Wars
LIVE DEL GIORNO Alle 09:00 Legends of Runeterra con Elvis su Twitch

Da non perdere

Naviga tra i contenuti

Dopo un silenzio stampa durato più di un mese, Project Sakura Wars torna a far parlare di sè grazie a un evento tenutosi il 31 agosto ad Asakusa Hanayashiki. L’occasione organizzata da SEGA ha dato l’opportunità a 100 fan, selezionati dal fanclubTeikoku Kagekidan Ouengumi“, di essere presenti per provare una demo giocabile di 30 minuti del gioco da loro tanto atteso.

Alla fine dell’evento, il produttore esecutivo di Project Sakura Wars, Tetsu Katano ha risposto a varie domande, donando a tutti i presenti ulteriori informazioni sul gioco, e ha inoltre dato delucidazioni su alcune caratteristiche viste nella demo. Quest’ultima si è dimostrata essere difficile per molti questo perchè, a dire di Katano, la fase di gioco a cui tutti hanno giocato era la quarta, una quindi un po’ più avanzata che giustamente contiene più insidie di una parte iniziale, dove peraltro avviene un piccolo tutorial.

Tetsu ha confermato poi che le ragazze potranno arrabbiarsi con Seijuru. Il protagonista infatti molte volte sarà messo a dura prova per i suoi istinti mascolini: nella demo invero possiamo notare come in una parte di gioco Seijuru tenta di spiare Sakura mentre si cambia di abito, provocando in lei rabbia verso il protagonista. Inoltre si è potuta notale la presenza di alcune scelte che verranno effettuate attraverso il pulsante analogico, in questo caso si poteva scegliere se far parlare a bassa voce Seijuru.

Successivamente, Katano ha spiegato che i boss di gioco potranno essere battuti unicamente con la forza bruta, se disponiamo della forza necessaria per farlo. Ciononostante il miglior modo per sconfiggere i boss nemici è usare la strategia e analizzare i punti deboli dell’avversario. Nella battaglia che avviene all’interno della demo nella fase 4 possiamo notare che Seijuro inizia lo scontro insieme ad Azami, e noi avremo la possibilità di controllarli entrambi. Man mano che avanzeremo con la battaglia avremo l’opportunità di utilizzare altri personaggi che si uniranno al combattimento, inoltre il fattore fiducia è importantissimo anche per coloro che non controlleremo poichè ci forniranno un importante supporto.

La mappa di gioco all’interno di Project Sakura Wars risulta attualmente composta per metà dal Teatro Imperiale e l’altra metà dalla Città Imperiale. Tuttavia, ci sono molteplici posti che verranno rivelati in un secondo momento. Infine Katano ha dichiarato che la storia principale di Project Sakura Wars è interamente doppiata.

Alla fine della convention SEGA ha rilasciato a tutti i partecipanti dei questionari per il feedback, dando la possibilità a tutti di esprimere le proprie idee. Su questo concetto Testu si è esposto dichiarando che le idee dei fan sono importanti e alcune potrebbero persino essere aggiunte durante la fase finale di sviluppo.

Ti potrebbe interessare...

0

Commenti

1203

Miei

1
0

Registrati!
in iCrewPlay diamo valore al tuo pensiero!




Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

0