niantic pokémon go

Pokémon GO: ridotta distanza dai PokéStop in alcuni stati

Finora queste regole sono state applicate "solo" in America e Nuova Zelanda

Pubblicità

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Pokémon GO riceve un nuovo aggiornamento, ma questa volta ha fatto più scalpore del solito. Dopo il curioso easter egg che ci ha fatto cambiare genere videoludico, ecco come il titolo per smartphone targato Niantic torna a far parlare di sé.

L’update in questione, arrivato esclusivamente in America e Nuova Zelanda, allenta quelli che erano i bonus dati dalla prevenzione fatta durante la pandemia. Per evitare i contatti troppo ravvicinati fra i giocatori, Niantic aveva fatto in modo di allargare il raggio d’azione dei PokéStop, così da permettere un maggiore spazio nelle zone più trafficate dai fan.

Pokémon GO, Niantic sul telelavoro durante il lockdown: “è una sfida”

Come mai Pokémon GO sta ricevendo critiche negative?

Ora che le distanze su Pokémon GO si stanno riducendo, tornando quindi alla normalità, i fan stanno mostrando le prime lamentele. Dalla patch note possiamo leggere il seguente resoconto:

In precedenza, le distanze di interazione di PokéStop e Palestre erano aumentate, per consentire alle persone di interagire da più lontano. Dopo questa modifica, la distanza tornerà alla quantità standard, sebbene questa possa essere aumentata durante eventi futuri e come parte di alcune caratteristiche“.

Pokémon GO Xerneas

Influencer, insider e dataminer di Pokémon GO hanno subito dato sfogo al loro dissenso sui social, condividendo statistiche o lanciando delle frecciatine dirette a Niantic. In un post su Twitter, condiviso da PokéJungle, si può notare come la variante delta del COVID-19 sia aumentata drasticamente negli ultimi 30 giorni.

L’utente in questione ha quindi scritto che qualcuno deve informare Niantic di ciò e che il successo di Pokémon GO non può superare di importanza la salute dei giocatori. Sempre su Twitter, @REVERSALxPoGO scrive ciò:

Pokémon GO

È assolutamente straziante leggere le storie di tutti coloro che sono stati colpiti dalla rimozione della doppia distanza di rotazione in #PokemonGO. La parte più triste è che la distanza non influisce negativamente su nessuno, perché vorresti prendere qualcosa di così utile per le persone???“.

Alcuni fan del gioco si sono messi subito all’opera e, grazie alla piattaforma di Change.org, hanno dato vita ad una petizione che punta a raccogliere le 150.000 firme, così da mantenere le giuste distanze per chi vuole avvicinarsi ad una Palestra o ad un PokéStop mentre gioca in sicurezza a Pokémon GO.

Pubblicità
Pubblicità

E tu cosa ne pensi di questa vicenda? Niantic ha commesso un grosso errore o dovrebbero applicare queste nuove regole di Pokémon GO anche qui in Italia? Di la tua con un commento qua sotto.

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro