Pokémon GO

Pokémon GO, guida ai raid: appare MegaAbomasnow!

Ritorna in Pokémon GO una megacreatura possente di tipo Erba/Ghiaccio: ecco MegaAbomasnow!

Accanto a Palkia, appena ritornato all’interno dei raid a 5 stelle, in Pokémon GO si è liberato un posto all’interno dei megaraid, che verrà prontamente occupato da MegaAbomasnow, megacreatura di tipo Erba/Ghiaccio, potente ma molto fragile date le sue molteplici debolezze. Scopriamo insieme in questa guida come affrontare al meglio questa sfida, ottenendo così della preziosa megaenergia e un Abomasnow!

Pokémon
Hai mai affrontato un MegaAbomasnow in Pokémon GO?

Tante debolezze e un discreto potenziale offensivo: affrontare MegaAbomasnow potrebbe rivelarsi un’ottima opportunità per il farming di punti esperienza e strumenti in Pokémon GO!

MegaAbomansow non è la più forte delle megacreature e di certo non brilla per resistenza, molteplici sono le sue debolezze che nel dettaglio sono i tipi:

  • Fuoco;
  • Lotta;
  • Volante;
  • Coleottero;
  • Acciaio;
  • Roccia;
  • Veleno.

Costruire una squadra ideale per affrontare la sfida non si rivelerà essere, quindi, affatto complicato ma anzi, risulterà abbastanza semplice. MegaAbomasnow sarà disponibile all’interno dei megaraid dalle ore 10:00 del 31 luglio fino alle ore 10:00 del 10 agosto. Una volta terminata la sfida e sconfitta la megacreatura, quest’ultima apparirà in schermata di cattura nella sua forma base, e se sarai fortunato potrai addirittura incontrare un Abomasnow cromatico!

MegaAbomasnow conoscerà le seguenti mosse:

  • Mosse veloci: Foglielama e Polneve;
  • Mosse caricate: Palla clima (Ghiaccio), Bora, Energipalla e Oltraggio.

In relazione alle condizioni meteorologiche, i PL subiranno delle variazioni:

  • In caso di condizioni meteo normali, i PL oscilleranno sui 1281/1349 rispettivamente per un 66% e un 100%;
  • In caso di condizioni meteo favorevoli (Soleggiato o Nevoso), i PL subiranno una brusca impennata, toccando quota 1601/1687 rispettivamente per un 66% e un 100%.

La squadra perfetta: la parola d’ordine è “Fuoco”!

Costruire una squadra adatta a sconfiggere questa megacreatura si rivelerà essere molto semplice. Le debolezze sono molteplici ma un occhio di riguardo va riservato al tipo Fuoco, superefficace sia contro il tipo Ghiaccio che contro il tipo Erba, apportando danni pari al 256% per singolo colpo, veloce o caricato che sia. Di seguito riportati i migliori counter, con rispettive mosse. per affrontare al meglio la sfida:

  • MegaCharizard Y, mossa veloce: Turbofuoco – mossa caricata: Incendio*;
  • MegaHoundoom, mossa veloce: Rogodenti – mossa caricata: Lanciafiamme;
  • Reshiram, mossa veloce: Rogodenti – mossa caricata: Vampata;
  • Entei, mossa veloce: Rogodenti – mossa caricata: Vampata;
  • Moltres, mossa veloce: Turbofuoco – mossa caricata: Vampata;
  • Heatran, mossa veloce: Turbofuoco – mossa caricata: Lanciafiamme;
  • Chandelure; mossa veloce: Turbofuoco – mossa caricata: Vampata;
  • Blaziken, mossa veloce: Turbofuoco – mossa caricata: Incendio*;
  • Typhlosion, mossa veloce: Bruciatutto – mossa caricata: Incendio*;
  • Darmanitan, mossa veloce: Bruciatutto – mossa caricata: Vampata.

*= Mossa Legacy

Pokémon

Quanti giocatori sono necessari per affrontare il raid?

Affrontare questa sfida, come detto in precedenza, non sarà troppo difficile, tuttavia non è neanche così semplice affrontarla in solitaria oppure con pochi allenatori in lobby: si consiglia sempre di essere in un gruppo sufficientemente grande per affrontare un raid a 5 stelle o un megaraid. Di seguito elencata la difficoltà del raid in relazione al numero di giocatori presenti nella stanza:

  • Raid con una sola persona (da soli): sconsigliato, ma possibile. Uno dei pochi megaraid che possono essere completati in solitaria. Se l’allenatore avrà un team composto dai top counter, con potenza superiore al livello 40, la vittoria potrebbe essere possibile se la potenza offensiva delle proprie creature è accompagnata da una discreta tecnica e dal potenziamento meteorologico a favore (Soleggiato). Sarà necessario revitalizzare l’intera squadra almeno una volta.
  • Raid a 2-3 persone: sconsigliato, ma possibile. Una sfida di questa portata può essere affrontata con un gruppo di questa dimensione, a patto di disporre con se tutti i bonus della situazione, come meteo a favore, danno extra da migliori amici e top counter. La squadra necessiterà d’essere revitalizzata almeno una volta.
  • Raid a 4-5 persone: consigliato, possibile. La vittoria inizia a farsi decisamente concreta: se si disporrà di tutti i bonus della situazione, potrebbe persino non essere necessario revitalizzare l’intera squadra, seppur qualche difficoltà la si potrebbe incontrare.
  • Raid a 5+ persone: consigliato, possibile. La dimensione ideale per affrontare qualsiasi raid e megaraid. La vittoria è solo a un passo: entra in campo e lotta con tutte le tue forze!
Pokémon
Hai catturato il tuo Abomansow dopo questa sfida?

Fonte

Hai completato questa megabattaglia? Hai catturato il tuo Abomasnow? Fammi sapere com'è andata lasciando un commento qui sotto!

Roberto Taurino
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI