PlayStation 5

PlayStation 5 Pro in arrivo nel 2023-2024 per puntare al gaming 8k?

Iniziano le indiscrezioni su una versione potenziata della console di ultima generazione di casa Sony

Pubblicità

Un DLC di Minecraft? Assolutamente no! Bonfire Peaks ti metterà alla prova per fare una cosa sola: bruciare il tuo passato e andare avanti nella tua vita. Magari scalando una montagna.

Speciale

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

PlayStation 5 Pro uscirà in un periodo compreso tra la fine del 2023 e l’inizio del 2024, puntando alla fascia alta del mercato con un prezzo che potrebbe raggiungere i 700 dollari, ma prestazioni capaci di offrire un gaming in 4K/8K. È l’indiscrezione, ovviamente tutta da confermare, che arriva dal canale YouTube “Moore’s Law Is Dead“, il quale afferma di aver ricevuto diverse informazioni sul PlayStation Showcase di domani sera, ma anche sul futuro della console. E ci sarebbe in programma già un modello revisionato e più potente della macchina.

PlayStation 5 Pro arriverà davvero?

Sottolineando che la nuova console non verrà ovviamente presentata durante lo show di giovedì sera, il canale spiega che Sony sta indubbiamente lavorando a questa revisione tecnica, che punterà a un segmento di mercato premium, premendo sull’acceleratore delle specifiche interne, al momento non meglio specificate. L’obiettivo sarebbe comunque quello di offrire un boost importante a confronto con l’attuale PlayStation 5, con differenze simili a quelle che intercorrono tra PS4 e PS4 Pro.

Il lancio di PS5 Pro sarebbe stato pianificato per la fine del 2023 e l’inizio del 2024, con un prezzo che potrebbe toccare le cifre shock di 600-700 dollari. Un aumento di prezzo sensibile dovuto all’inevitabile incremento dei costi di produzione e dalla necessità di ottenere profitto da una macchina che passerà probabilmente a un SOC del tutto inedito.

PlayStation 5

In tal senso, i progettisti Sony avrebbero pensato a una nuova APU AMD con CPU e GPU inedite a 5nm, con una nuova architettura RDNA basata su ZEN. In termini di prestazioni, PS5 Pro potrebbe sfruttare la tecnologia FSR (FiedelityFX Super Resolution) per puntare all’obiettivo del gaming nativo in 4K e addirittura in 8K.

Voci, indiscrezioni e speculazioni inevitabili visto il nuovo volto del mercato delle console per videogiochi. È ancora prestissimo per parlare di eventuali conferme ufficiali, ma il fatto che se ne inizi già a discutere è un segnale importante.

Pubblicità
Pubblicità

Che ne pensi di un possibile modello potenziato di PS5? Ti interesserebbe? Fammelo sapere con un commento!

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro