PlayStation 5

PlayStation 5: Jim Ryan parla del prezzo dei giochi

Ecco un intervista fatta al CEO di Sony sui prezzi.

L’avvento di PlayStation 5 e della next gen in generale ha portato con sè cambiamenti sui prezzi dei videogiochi. Tuttavia mentre su Xbox esiste la soluzione del Game Pass, e su Nintendo Switch e PC le cose siano rimaste invariate, ciò non vale per i giocatori PlayStation 5, che si sono visti un aumento di 10 euro passando dai 70 agli 80 euro per singolo titolo.

PlayStation 5: i prezzi dei nuovi videogiochi? Parla Jim Ryan

PlayStation 5 Jim Ryan Sony CEO
PlayStation 5 Jim Ryan Sony CEO

L’aumento dei prezzi dei videogiochi da 70 ad 80 euro ha destabilizzato i nuovi utenti di PlayStation 5, il CEO di Sony Jim Ryan ha discusso di questa problematica ai microfoni di Edge Magazine, dichiarando:

“No, i nostri studi non iniziano la produzione di un videogioco con un prezzo in testa…la decisione viene presa solo dopo che lo sviluppo è stato portato a termine. Una volta conclusi i lavori ci chiediamo quale dovrebbe essere il prezzo del videogioco al lancio, e ci regoliamo di conseguenza. Al momento abbiamo un range entro cui scegliere, e così sarà anche in futuro. In tutti i casi, vedrete delle variazioni interessanti da parte dei Worldwide Studios nel corso del prossimo ciclo. Uncharted: L’Eredità Perduta ad esempio ha funzionato molto bene, rivelandosi un modello interessante. Al momento i nostri studi stanno lavorando su progetti differenti”

Riguardo la questione possiamo dire che i costi per produrre i singoli videogiochi per next gen sono molto più elevati, e di conseguenza anche i prezzi aumenteranno con il passare delle varie generazioni. Nonostante questo, però, su PlayStation 5 troveremo anche titoli a prezzi inferiori. Jim Ryan ha chiarito che Sony è intenzionata a distribuire videogiochi come Uncharted L’Eredità Perduta o Marvel’s Spider-Man Miles Morales utilizzando una formula tra uno stand-alone ed una espansione. Questo è dovuto al fatto che il modello sembra funzionare, in quanto i tempi di produzione sono ridotti e ciò permette ai vari studi di impiegare meno risorse e concedere nuovi prodotti a prezzi più contenuti.

Non è la prima volta che Jim Ryan parla del futuro dei titoli cross gen, se sei interessato ti invitiamo a leggere questo articolo ed i piani futuri di Sony per il mercato giapponese.

Fonte

E tu cosa ne pensi del cambiamento dei prezzi per la next gen di Sony?

Francesco Loconte
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI