lechuck

Player One #86: LeChuck

Il terrore di tutti i mari

Era prevedibile, prima o poi ne avrei dovuto parlare, in particolar modo dopo l’annuncio di Ron Gilbert su Return to Monkey Island. Non sai di cosa sto parlando? Malissimo, allora devi andare a leggere il nostro articolo a riguardo, e tornare qui dopo averlo letto.

Nella precedente puntata di Player One abbiamo trattato un eroe che mai passerà di moda, Dominic Santiago, fedele compagno di battaglia di Marcus Fenix nell’universo di Gears Of War. In questa nuova puntata invece solcheremo i sette mari alla scoperta del più spaventoso pirata di tutti i tempi, il pirata fantasma LeChuck.

LeChuck, un personaggio con tante forme

LeChuck, quantomeno per ciò che riguarda il personaggio in se, rappresenta l’esempio perfetto del cattivo. E’ mosso da un indole veramente spregevole e malvagia, ma questo non avviene per puro caso, in realtà anche lui è stato (a suo tempo) una persona viva, vegeta, e non completamente malvagio.

Tuttavia mi preme avvisarti che non seguirò gli eventi esattamente come vengono narrati nella serie videoludica, ma ti racconterò quella che è l’evoluzione, se così si può affermare, del personaggio in questione. Partendo dal narrarti di LeChuck quanto era vivo e vegeto.

Si narra che come pirata vivo e vegeto sia stato il primo ad essere riuscito a trovare Big Whoop, grazie al quale ha ottenuto l’immortalità. Ti potrà sembrare strano ma da vivo è anche stato capace di far innamorare una donna, la ragazza più bella di tutta Blood Island, che chiese anche di essere portata all’altare.

LeChuck accettò, e durante le prove del matrimonio chiese alla sua futura moglie di porgergli il diamante dell’anello poiché voleva fargli prendere un po’ d’aria. Ci sei già arrivato eh, il piratone fuggì con il diamante per rivenderlo a dei contrabbandieri a Skull Island, spezzando così il cuore della bellissima ragazza.

In seguitò si innamorò del Governatore di Melee Island Elaine Marley,  la quale però inorridita non soltanto dall’aspetto, ma anche dai modi grezzi e rozzi del pirata, lo rifiutò. Il barbuto non si perse d’animo, per impressionarla partì in direzione Monkey Island, ma la sua nave venne distrutta in una tempesta.

LeChuck
LeChuck nella sua forma pirata fantasma

La forma del pirata fantasma

E’ dopo il ritrovamento di Big Whoop, come già accennato, che otterrà l’immortalità e diventerà un fantasma. In quella forma si metterà alla ricerca della ciurma del capitano Horatio Torquemada Marley, il nonno di Elaine, in quanto lui e la sua ciurma erano a conoscenza dell’ubicazione di Big Whoop (un pericolo per l’esistenza stessa del pirata fantasma).

Riuscì ad ucciderne tre su quattro, che erano anche i custodi di una delle quattro parti di mappa che indicava l’ubicazione di Big Whoop. Rapp Scallion, il cuoco, lo uccise creando un incendio nella cucina dove esso lavorava, Rum Rogers viene invece ucciso da un tostapane nella sua vasca da bagno mentre si stava lavando.

Young Lindy, il mozzo, invece verrà indotto al suicidio mandando in fallimento la sua società e mettendolo sul lastrico. Tuttavia il capitano Horatio Torquemada Marley sopravvisse, nonostante LeChuck creò un vortice in mare durante la Coppa America a cui Marley stava partecipando.

Successivamente, incontreremo LeChuck nella prima avventura di Monkey Island, dove sotto l’aspetto dello sceriffo Fester Shinetop tenterà di far breccia nel cuore di Elaine Marley, ed anche di uccidere Guybrush Threepwood gettandolo in mare legato ad un idolo di pietra. Entrambi i suoi piani però falliranno miseramente.

La forma del pirata zombie

Non c’è mai fine al peggio, ed il male non muore mai definitivamente, neanche se usi il miglior smacchiatore al mondo. Quello che un tempo era un pirata fantasma, grazie a Largo LaGrande (ed ad un ciuffo di barba rubato al tontolone Guybrush Threepwood) riuscirà ad ottenere una forma più corporea, anche se ripugnante.

In questa nuova forma cercò di ostacolare Guybrush nella sua ricerca verso il tesoro di Big Whoop, chiaramente minacciato da ciò che lo stesso tesoro rappresenta anche per se stesso. Nonostante i tentativi maldestri, riuscirà ad intrappolare il nostro eroe nella Fiera dei Dannati sotto le sembianze di un bambino.

LeChuck
il pirata zombie LeChuck

La forma del pirata demone

Sempre grazie al potere di Big Whoop, LeChuck risorgerà sotto le sembianze di un demone, e le cose si metteranno sempre peggio per Guybrush Threepwood, poiché riuscirà a riportare sia lui sia Elaine Marley nella Fiera dei Dannati. Seppur maledetto il nostro Guybrush riuscirà a tornare adulto ed a sconfiggere ancora il malvagio pirata.

Sepolto sotto una montagna di ghiaccio LeChuck verrà liberato, tempo dopo, da Ozzie Mandrill, e spacciandosi per Charles L. Charles sfiderà Elaine Marley come governatore di Melee Island, trovando anche il tempo di mettersi alla ricerca dell’Insulto supremo, un potentissimo amuleto. Verrà sconfitto in un torneo di Monkey Combat, sempre da Guybrush.

La forma umana

Il nostro perfido amico ottiene questa forma dopo essere stato trafitto da Guybrush con una sciabola intrisa di magia vodoo. In questa forma LeChuck risulta non soltanto di gran lunga meno pericoloso, ma anche ripulito da qualsiasi forma di malvagità, spingendo Elaine e Guybrush a fidarsi di lui in quanto in cerca di redenzione.

Nonostante la sua forma umana si presenti di gran lunga meno forte di qualsiasi sua altra forma, in realtà questa si dimostra essere la più pericolosa. Una volta ottenuta la fiducia di Elaine e di Guybrush riuscirà a trafiggere quest’ultimo alle spalle ed a riassumere la sua forma demoniaca.

Player One #86: LeChuck 1
la forma umana, e puccettosamente dispiaciuta, di LeChuck

Il Dio pirata

Nel quinto episodio di Monkey Island assisteremo ad una duplice forma del pirata più temibile di tutti i tempi, una di queste è proprio quella che ti narrerò ora. Nella sua forma umana, utilizzando una spugna magica, tenterà di assorbire quantità illimitate di potere vodoo per incalanarle dentro di se, e diventare un Dio, riuscendoci.

Dio Pirata LeChuck, una forma con poteri praticamente illimitati ed immortale, può fermare il tempo e può assumere il controllo degli altri. Proprio in questo modo riuscirà a prendere il controllo di Elaine, e dopo tantissimi anni convincerla a sposarlo. Ma un redivivo Guybrush Threepwood riuscirà a fermarlo, fortunatamente.

Tutto questo accadrà con l’utilizzo di due spade incantate, e l’essenza di LeChuck svanitrà per sempre… o forse no? A tal riguardo non voglio farti ulteriori spoiler, dovrai giocare tutta la saga videoludica per saperne di più su questo spaventoso e temibile pirata fantasma.

La nostra storia volge al termine

In questa puntata della rubrica ho voluto parlarti del pirata fantasma LeChuck, e l’ho fatto senza scendere particolarmente in dettagli. Ho travisato volutamente alcuni passaggi, non citato volutamente alcuni personaggi, o alcuni risvolti della trama proprio per consigliarti di recuperare l’intera saga e dedicarti al suo completamento.

Restando sempre conscio del fatto che si parla di un pirata fantasma, di un personaggio che farà del tutto, in ogni occasione possibile, per ostacolare Guybrush Threepwood e convincere Elaine Marley a diventare la sua sposa. Anche mentire, saccheggiare, uccidere, o lasciarsi andare in un compendio ironico che potrebbe farlo risultare anche simpatico, a volte.

Fonte

Hai qualcosa da aggiungere su LeChuck? Lo hai amato o odiato? Parlane con noi nei commenti

Daniele Mastrangeli
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI