0
0

Più di un sequel di Kingdom Hearts III è già in cantiere. Project Xeharnot è stato appena annunciato

Testuya Nomura ha dato una conferma su due sequel, più un progetto appena annunciato

Kingdom Hearts 3 guida portafortuna e Lontano ricordo
LIVE DEL GIORNO Alle 09:00 Legends of Runeterra con Elvis su Twitch

Da non perdere

Naviga tra i contenuti

Kingdom Hearts III è tornato sotto i riflettori proprio grazie ad un nuovo DLC dal titolo di Re:MIND, in uscita sin da oggi per le console PlayStation 4.

Ebbene da questo post-evento dell’epilogo dell’ultimo capitolo numerato incentrato sulle vicende de Il Regno dei Cuori (se vuoi sapere cosa conterrà l’espansione di Kingdom Hearts III, ne abbiamo già parlato), arrivano nuovi dettagli e informazioni sulla saga.

Il futuro della saga pare sia limpido, in quanto il creatore della serie ha confermato (almeno in buona parte) che Square Enix sta lavorando per mettere su due team di sviluppo per il rilascio di non uno, ma ben due sequel dopo gli eventi del terzo capitolo numerato.

La notizia interessante è, come conferma Tetsuya Nomura: non dovremmo attendere troppo prima del rilascio dei due progetti. Di seguito ti forniamo una traduzione fatta dall’utente Goldplanner, sulla serie di domanda rilasciate sulla pagina Twitter giapponese del titolo evidenziato.

Abbiamo rilasciato i Final Mix per raddrizzare il bilancio della campagna e aggiungere cose che erano state scartate. Con Re:MIND, invece, puoi divertirti con questo contenuto extra dopo aver finito la campagna principale. Facendo ciò, abbiamo aggiunto la lingua inglese alle copie giapponesi, inserito il Limit Cut Bosses (un’opzione che fa diventare i boss più ostici durante gli scontri), e altre cose che troverai familiari con i precedenti Final Mix degli altri Kingdom Hearts.

Arriviamo alla domanda cruciale che abbiamo evidenziato in calce alla notizia. E qui, Testuya Nomura si è sbottonato (forse più del dovuto, conoscendo la segretezza che riserva sui suoi progetti) per svelare quanto segue.

Abbiamo ancora bisogno di tempo riguardo la saga e gli eventi principali di Kingdom Hearts. Prima di tutto, il team di Kingdom Hearts Union X avrà un annuncio speciale da fare nella giornata di domani. A parte Kingdom Hearts Union X e Kingdom Hearts III, abbiamo in realtà due team che si stanno concentrando su due nuovi progetti, i quali – uno di questi – uscirà sorprendentemente presto.

Non sappiamo il “presto” di Nomura a quanto equivale esattamente, ma siamo sicuri – a conti fatti – che uno di questi progetti post-Kingdom Hearts III potrebbe riguardare il prossimo capitolo numerato della serie.

Nient’altro è stato aggiunto a queste parole. Ci teniamo a sottolineare, però, che è stato appena rilasciato l’annuncio del team di Kingdom Hearts Union X.

PROJECT XEHARNOT ANNUNCIATO

Mentre scriviamo questa notizia, sull’account ufficiale di Twitter di Kingdom Hearts è apparso un post pubblicato da un’altra pagina ufficiale creata appositamente dagli sviluppatori.

Come puoi leggere dal tweet in calce, iCrewer, Square Enix ha appena annunciato un terzo titolo della saga in arrivo sui dispositivi per cellulari Android, iOS e cellulari Amazon.
Per conoscere il titolo originale – l’attuale progetto per dispositivi mobili ha un nome provvisorio di “Project Xeharnot” – potrai partecipare al concorso, cercando di indovinare il nome del progetto. Gli indizi lanciati sono di otto lettere e due parole, e per partecipare ti basterà seguire la pagina che trovi qui sopra e scrivere il nome del progetto che hai in mente seguito dal hashtag: #KHNameContest.

Per conoscere il contenuto di questo futuro progetto, il cui lancio è previsto per la primavera 2020, bisognerà aspettare la fine del concorso programmato per il 28 gennaio 2020. Qualora tu partecipassi, ti auguriamo buona fortuna, ricordandoti che Kingdom Hearts III Re:MIND è disponibile da oggi su PlayStation 4, mentre arriverà in formato digitale su Xbox One dal 25 febbraio 2020.

Ti potrebbe interessare...

0

Commenti

1203

Miei

0
0

Registrati!
in iCrewPlay diamo valore al tuo pensiero!




Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

0