0
0

Square Enix risponde a sei domande sull’imminente DLC di Kingdom Hearts III

Informazioni che fanno chiarezza su quanto sapevamo sui contenuti dell’espansione in uscita tra due giorni

KINGDOM HEARTS III Re Mind

iCrewPlay Consiglia

Da non perdere

Naviga tra i contenuti

Ci siamo! Kingdom Hearts III Re:MIND arriverà sulle piattaforme PlayStation 4 tra due giorni, il 23 gennaio. I possessori di Xbox One dovranno attendere spiacevolmente un mese in più, con la data di rilascio fissata per il 25 febbraio.

Nel frattempo che ti prepari per tornare a vivere gli ultimi istanti della battaglia finale contro Xeharnot e i suoi Tredici Cercatori dell’OscuritàSquare Enix e Tai Yosue hanno risposto a sei domande sul profilo ufficiale giapponese di Twitter su alcune domande specifiche inerenti al contenuto del DLC.

Di seguito ti lascio la traduzione, evidenziando, però, che non tutti i termini italiani di alcune parole rispecchieranno l’ufficialità tradotta dal giapponese/inglese quando giocherai al pacchetto aggiuntivo. Alcune informazioni potrebbero anche essere state riportate, ma rinfrescare la memoria fa sempre bene.

  1. L’aggiornamento 1.07 verrà lanciato insieme al DLC a pagamento. Cosa conterrà di preciso?
    L’aggiornamento sarà gratuito per tutti e conterrà due nuovi Keyblade di zecca: Oblivion e Oathkeeper. Entrambi avranno una trasformazione e si potrà scegliere rispettivamente tra la Forma di Luce e la Forma Oscura, ognuna con un proprio parco combo. In più potranno essere impugnate nello stesso momento con la Doppia Forma. Sono state aggiunte 6 diverse abilità per le combo e alcune scene d’intermezzo sono state corrette. La restrizione per l’utilizzo del tasto SHARE di PlayStation 4 è stato notevolmente ridotto.
  2. Perché avete deciso di incrementare il numero di possibilità di salvare foto, aggiungendo il Data Greeting e il Menu Slideshow?
    Sin dal lancio di Kingdom Hearts III, i giocatori hanno scattato e registrato migliaia di foto e video che ci hanno impressionato. Abbiamo deciso di supportare questa iniziativa e di darvi più possibilità. Con il menu Slideshow potrai creare degli album per conservare tutte le foto e i video che vuoi. Una volta finito il lavoro, il team di sviluppo ha testato il programma con un Concorso fotografico come test. Puoi creare commoventi situazioni che non accadono durante la storia con alcuni personaggi o creare delle situazioni uniche e inaspettate; perciò siamo convinti che i giocatori si divertiranno con quest’aggiunta.
  3. Perché avete deciso di creare il Menu Premium e il Black Code? Qual è l’obiettivo di queste sfide?
    Il Menu Premium ti permetterà di creare  molti elementi del gioco. È accessibile sin dall’inizio di una nuova partita. C’è anche il Fast Pass, in cui abbiamo introdotto Autodifesa che è una caratteristica semplice per i giocatori che vogliono completare la campagna senza difficoltà. Infine c’è Black Code: una modalità di difficoltà per tutti i giocatori che cercano una sfida. Consiste nella perdita della propria salute a intervalli. Sia il Fast Pass che il Black Code hanno degli obiettivi da poter sbloccare quando si vuole. Come ad esempio l’obiettivo di non toccare il terreno dalla cima della torre di Rapunzel fino alla città di Corona.
  4. Le battaglie delle Limit Cut Bosses (in italiano traducibile con Boss senza Limiti) contro la Vera Organizzazione XIII saranno diverse dalle battaglie contro la Vera Organizzazione XIII incontrata nella storia principale? Quale tra questi è il più difficile da battere?
    Limit Cut Bosses è completamente diverso. La loro IA e lo schema d’attacco sono stati completamente rilavorati. Alcune boss fight potranno essere vinte solamente se hai imparato a maneggiare l’attacco o la difesa per bene. Ogni boss ha la sua forza e la sua debolezza e starà a te capire quando procedere con un attacco e quando prepararsi alla difese. Ad ogni modo sia Xion che Xeharnot sono le boss battles più impegnative. Una volta che avevo finito, le mie mani hanno tremato per quindici minuti.
  5. Testuya Nomura aveva chiesto al team di fare in modo che il Boss Segreto sia “abbastanza impegnativo da farti piangere”. È diventato veramente così questo Boss Segreto?
    Attraverso un sondaggio abbiamo cercato di capire se questo boss fosse abbastanza forte. I giocatori esperti della serie di Kingdom Hearts hanno detto che, sì, il Boss Segreto sarà “abbastanza impegnativo da farvi piangere”. Questo boss ha un sistema di attacchi diverso. Dovrete prendervi un po’ di tempo per capire le sue mosse prima di batterlo. Nulla di ingiusto, comunque. Se sarete bravi, riuscirete a batterlo senza subire danni.
  6. Cos’altro ci sarà nell’espansione di Kingdom Hearts III?
    C’è una nuova storia che completa quella base e uno scenario aggiuntivo dove si potrà prendere il controllo di Riku, Aqua, Roxas e Kairi. Per ultimo c’è anche un video bonus del concerto orchestrale di Kingdom Hearts.

Puoi trovare altre immagini inedite del gioco nella nostra galleria sotto questa notizia, in attesa che il gioco raggiunga le piattaforme Sony il 23 gennaio e quelle Microsoft il 25 febbraio.

Ti potrebbe interessare...

0

Commenti

1277

Miei

0
0

Registrati!
in iCrewPlay diamo valore al tuo pensiero!




Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

0