Pathfinder: Wrath of the Righteous

Pathfinder: Wrath of the Righteous è in arrivo con una seconda Beta il 5 maggio

L'ultima Beta giocabile prima del lancio ufficiale del gioco promette un sacco di interessanti novità

Pathfinder: Wrath of the Righteous è il seguito diretto di Pathfinder: Kingmaker, un RPG vecchio stile sviluppato dai ragazzi di Owlcat Games. Così come per il primo capitolo, forti del supporto dei fan, gli sviluppatori hanno lanciato una campagna Kickstarter: Pathfinder: Wrath of the Righteous ha raccolto, ad oggi, ben 2 milioni di dollari, un risultato straordinario se si pensa all’iniziale obbiettivo di 300.000$!

La beta di Pathfinder: Wrath of the Righteous è in arrivo il 5 maggio

È con un comunicato ufficiale del 22 aprile che il team di Owlcat Games ha annunciato una seconda beta per Pathfinder: Wrath of the Righteous, prevista per il 5 maggio su Steam. Per avervi accesso sarà necessario essere sostenitori della campagna Kickstarter ufficiale di Pathfinder: Wrath of the Righteous, acquistando il pacchetto Early Access al costo di 99$.

Pathfinder: Wrath of the Righteous è in arrivo con una seconda Beta il 5 maggio 1

Cosa vedremo in questa beta?

In questa seconda interazione, Pathfinder: Wrath of the Righteous presenterà tutti i contenuti visti nella beta precedente, con l’aggiunta di missioni secondarie mai viste prima, il design dell’Interfaccia Utente definitivo, la nuova modalità Crusade e una nuova simpatica companion: un’arma parlante. il tutto per circa 50 ore di gameplay.

La grande curiosità riguarda i Mythic Paths, la componente ruolistica sulla quale si basa per intero l’opera, la quale permetterà di dare al nostro personaggio un ruolo all’interno del mondo di Pathfinder: Wrath of the Righteous. I 6 presenti saranno Angel, Azata, Lich, Demon, Aeon e Trickster, ma sul sito ufficiale di Owcat Games sono già stati annunciati Gold Dragon, Swarm That Walks e Legend.

Owlcat Games e il forte legame coi fan

Se si da un’occhiata alla campagna Kickstarter ufficiale di Pathfinder: Wrath of the Righteous, o a uno qualsiasi dei canali di comunicazione del team di Owlcat Games, è impossibile non notare quanto sia forte il legame coi fan: di fatto, sia Kingmaker che Wrath of the Righteous sono stati possibili solo grazie ai finanziamenti dei giocatori, i quali non smettono di dimostrare interesse nel progetto.

Pathfinder: Wrath of the Righteous è in arrivo con una seconda Beta il 5 maggio 2

Quanto gli sviluppatori abbiano a cuore l’opera e le opinioni dei giocatori traspare dai continui aggiornamenti rilasciati periodicamente, ma anche nelle parole di Alexander Mishulin, Creative Director di Pathfinder: Wrath of the Righteous a fine comunicato: “Il nostro studio è entusiasta che i fan possano imbarcarsi ancora una volta in un Mysthic Path, immergendosi in oltre 50 ore di contenuti affascinanti. Abbiamo in programma di monitorare attentamente il feedback, mentre ci prepariamo al lancio del gioco quest’estate, proprio come abbiamo fatto durante la nostra prima Beta lo scorso Febbraio.”

In attesa del 5 maggio o di ulteriori sviluppi, ti ricordo che Pathfinder: Wrath of the Righteous vedrà il suo lancio su PC tramite Steam, GOG e lo store di Epic Games quest’estate. Di seguito un trailer del gioco.

Fonte

Anche tu hai preso parte alla campagna Kickstarter del gioco? Sei in attesa dell'uscita di questa seconda beta? Faccelo sapere in un commento!

Samuele Guarnaccia
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI