Paladins diventa Free to Play anche su Nintendo Switch

Correte a scaricarlo

Paladins è sicuramente uno dei titoli più apprezzati degli ultimi anni, grazie anche alla sua natura da Free to Play.

Poter giocare gratuitamente, seppur con l’onere di dover sbloccare gran parte dei personaggi all’interno del roster del gioco, è una possibilità molto più che allettante, specialmente se proprio non si vuole dare una chance al più blasonato Overwatch, titolo a cui Paladins fa parecchio riferimento. L’opera di Hi-Rez studios, però, riesce a staccarsi molto più che agevolmente dal più conosciuto titolo Blizzard, offrendo anche alcune chicche di cui lo stesso Overwatch appare sprovvisto.

Proprio per questo motivo, l’arrivo di Paladins su Nintendo Switch è stato visto come il Natale dalla maggior parte dei possessori dell’ibrida della grande N, orfani da sempre e – probabilmente – per sempre della creatura di Blizzard. La formula iniziale con la quale il titolo è stato rilasciato, però, ha fatto storcere parecchio il naso ai più, “costretti” a sborsare la non esigua cifra di 29,99€ per poter scaricare il gioco, in una sorta di early acces, in previsione di un futuro rilascio gratuito.

A distanza di un mese dall’arrivo sull’eShop, nella giornata di ieri Paladins è diventato ufficialmente Free to Play anche su Nintendo Switch e se siete in possesso della console non potete in alcun modo lasciarvi scappare la possibilità di provare questo splendido titolo.

Paladins diventa Free to Play anche su Nintendo Switch 1

Inoltre, vi ricordiamo che nei prossimi giorni dovrebbe arrivare il supporto al cross platform con gli utenti Xbox One, ma per il momento non ci sono ancora comunicazioni ufficiali al riguardo.

Avete provato già Paladins? Lo proverete? Fatecelo sapere nei commenti!

Fonte

Salvatore
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x