Outriders drop leggendari

Outriders: i DLC saranno una vera aggiunta al gioco completo

People Can Fly assicura che i contenuti aggiuntivi non sono stati tagliati dal gioco completo

Pubblicità

Outriders è uno sparatutto frenetico, ma mai caotico; la sua natura di sparatutto ibridato a GDR restituisce un gameplay estremamente soddisfacente intaccato da qualche piccola incertezza tecnica e di scrittura.

Outriders

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

I DLC di Outriders non saranno dei contenuti tagliati dal gioco completo, ma una vera e propria aggiunta. Ad assicurarlo è lo sviluppatore People Can Fly, forse preoccupato di una prassi talvolta evidente nell’industria moderna dei videogiochi, che nel corso di una intervista di gruppo ha voluto specificare come lo sparatutto RPG che arriverà sul mercato sarà esattamente come era stato pensato.

Outriders: il piano dei DLC futuri è già scritto, ma il gioco è veramente completo

Alla chiacchierata hanno preso parte il game director Barek Kmita e il lead game designer Piotr Nowakowski, i quali sono stati molto attenti ad affermare che qualsiasi futuro DLC post-lancio sarà realizzato in funzione a quelli che saranno i feedback dei fan e quindi di cose che vorrebbero veramente vedere nel gioco. Quando Outriders debutterà sul mercato ormai tra qualche giorno sarà però veramente completo, così come è stato pensato dallo sviluppatore.

Era del resto l’obiettivo primario di People Can Fly, che puntava a un lancio con un pacchetto completo. Tutto quello che inevitabilmente arriverà dopo sottoforma di DLC non è da considerarsi come del contenuto “tagliato” dalla build finale, ma il risultato di ciò che sarà l’interesse attivo dei giocatori. Ovviamente ci sono già delle idee, ma il team di sviluppo preferisce valutare prima la reazione e i commenti degli utenti e poi prendere le relative decisioni.

E l’impressione è che di feedback ne arriveranno parecchi dato che, con una mossa a sorpresa, Microsoft ha annunciato qualche giorno fa che Outriders sarà disponibile al D1 nel catalogo di Xbox Game Pass. Milioni di giocatori potranno quindi accedere subito al nuovo gioco prodotto da Square Enix e contribuire attivamente a ciò che sarà il supporto post-lancio. Inoltre, nella stessa intervista, lo sviluppatore ha precisato che non sono previste microtransazioni di alcun genere.

Per chiudere, ti ricordo che Outriders sarà disponibile a partire dall’1 aprile per Google Stadia, PC, PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One e Xbox Series X/S. Come detto, gli abbonati Xbox Game Pass potranno scaricarlo gratuitamente già dal d1.

Pubblicità
Pubblicità

Una mossa che sembra puntare alla correttezza verso i giocatori. Cosa ne pensi? Ha alimentato la tua curiosità verso il gioco? Scrivimelo con un commento.

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro