Asatsugutori

Nippon Ichi Software ha annunciato Asatsugutori per PlayStation 4 e Nintendo Switch

Nippon Ichi Software ha annunciato Asatsugutori, un titolo d'avventura per PlayStation 4 e Nintendo Switch

Nippon Ichi Software ha appena annunciato Asatsugutori, un videogioco d’avventura investigativa in loop temporale, che verrà rilasciato in Giappone il prossimo 25 novembre al prezzo di 7.678 Yen.

Nippon Ichi Software: ecco Asatsugutori

Asatsugutori

Dietro la creazione di questo videogioco c’è la mano sapiente di Nippon Ichi Software, una software house giapponese nata nel 1994, che nell’arco di questi anni ha saputo regalare grandi capolavori, come Disgaea, che all’inizio di quest’anno è giunto al sesto capitolo, da noi provato e recensito.

Nel nuovo videogioco creato dalla software house nipponica, otto ragazze vengono intrappolate in un edificio sconosciuto. Nel momento in cui capita un incidente, e una della ragazze perde la vita, il protagonista del gioco attiva la sua abilità speciale, che gli consente di tornare indietro nel tempo, e comincia a investigare per capire cosa sia realmente accaduto.

Tornando indietro nel tempo fino a prima dell’incidente, potrai cercare informazioni nella speranza cambiare le cose. Le indagini avvengono in tempo reale e le informazioni che puoi trovare variano a seconda dell’ora del giorno, quindi sarà necessario viaggiare nel tempo diverse volte per avere più possibilità di risolvere il caso. Ulteriore difficoltà arriva dal fatto che le vittime non sempre collaboreranno con te, poiché non sanno che moriranno.

Per presentare questo nuovo videogioco, Nippon Ichi Software ha aperto un sito web teaser. L’annuncio ufficiale è atteso per il 5 agosto. Qualche giorno fa è stato pubblicato anche un breve video, presente sul canale ufficiale Youtube:

Fonte

Cosa ne pensi di questo nuovo titolo? Ti piacerebbe un'edizione per l'Italia? Faccelo sapere lasciando un commento

Luca Foltran
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI