Netflix-Logo-copertina

Netflix, si profila una clamorosa collaborazione con PlayStation?

I dataminer hanno scovato interessanti riferimenti al progetto gaming del colosso statunitense nell'app iOS, inclusa qualcosa relativa a PlayStation

Pubblicità

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Netflix e PlayStation potranno collaborare insieme per l’ingresso del colosso statunitense nel mercato dei videogiochi? È un’ipotesi che al momento suona molto come fantascienza, ma che è alimentata da delle interessanti informazioni raccolte da alcuni dataminer che hanno analizzato con attenzione il codice dell’applicazione iOS del servizio di video streaming. Al suo interno, infatti, sono stati scovati riferimenti al DualSense, controller di PlayStation 5, e a Ghost of Tsushima, titolo PlayStation 4 che arriverà presto anche sulla nuova console. Ci sarebbe un’indicazione anche relativa al servizio gaming stesso, che avrebbe nome in codice “Shark“.

Netflix e PlayStation: collaborazione possibile?

Preso atto della notizia che Netflix sia pronta ad entrare nel mondo dei videogiochi con una piattaforma di gaming in streaming da integrare direttamente nel catalogo già esistente di film, serie TV e documentari, resta da capire adesso se è possibile davvero pensare a una clamorosa collaborazione con un competitor già presente nel settore.

Va ricordato che Netflix e Sony vantano una collaborazione già attiva nell’industria cinematografica e non è da escludere che possano estendere questa partnership anche al settore dei videogiochi. Visti i crescenti costi di sviluppo, il colosso giapponese è alla continua ricerca di modi per espandere la sua base installata di giocatori anche al di fuori delle console PlayStation: basti pensare all’arrivo di alcune esclusive su PC, a cui ne seguiranno altre nei prossimi mesi.

Playstation Now Netflix

Sony ha già in PlayStation Now il suo servizio di gaming in streaming, su cui per adesso ha dimostrato di non voler puntare particolarmente. Vi è però dell’interesse a sviluppare una risposta aggressiva a Microsoft e al suo Xbox Game Pass e portare alcune esclusive sulla piattaforma Netflix potrebbe essere un modo per scovare nuovi giocatori e per la società di streaming, ovviamente, per entrare in questo settore in modo aggressivo.

Staremo a vedere come si evolverà la cosa nei prossimi mesi e se ci sono davvero i margini per accordi di questa portata.

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Cosa ne pensi se questa possibilità si verificasse davvero? Scrivimelo in un commento!

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro