Naughty Dog chiude i server su PlayStation 3

Naughty Dog ha un nuovo vicepresidente: Arne Meyer

Arne Meyer, il direttore delle comunicazioni di Naughty Dog, ha annunciato di essere diventato il nuovo vicepresidente della software house californiana

Pubblicità

Uno shoot ‘em up colorato e vivace, sviluppato su base tecnica e con grandi potenzialità: Panorama Cotton è uno di quei titoli che ti fa divertire, seppur con qualche difetto

Speciale

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Mentre The Last of Us parte 2 questo mese entra a far parte del catalogo di PlayStation Now, cambiano le gerarchie ai piani alti di Naughty Dog. Infatti, Arne Meyer tramite il proprio profilo di Twitter, ha annunciato di essere stato nominato vicepresidente della software house californiana.

Naughty Dog: Arne Meyer è il nuovo vicepresidente

Naughty Dog - Arne Meyer

Il direttore delle comunicazioni di Naughty Dog è diventato il nuovo vicepresidente. Ad annunciarlo è stato proprio il diretto interessato Arne Meyer, tramite il proprio profilo di Twitter, dichiarando che si impegnerà per il benessere degli sviluppatori.

Arne ha anche aggiunto che si è già messo all’opera per migliorare le proprie iniziative a breve e lungo termine, al fine di perfezionare la gestione del personale e lo sviluppo dei prossimi progetti.

Meyer, è stato colui che ha parlato con la stampa e si è occupato dei media, al fine di fornire informazioni legate alle saghe di Uncharted e The Last of Us, ma ora che diventerà vicepresidente si occuperà anche del futuro e del benessere del team di sviluppo. Il suo compito sarà quello di concentrarsi sulla cultura dello studio e l’organizzazione dei lavori e dei dipendenti.

Ecco un breve estratto della dichiarazione di Arne Meyer:

“Sono orgoglioso e onorato di far parte di questo incredibile team, composto da persone eccezionali ed intelligenti, che si impegnano per fare progressi e per garantire che lo studio di Naughty Dog possa rimanere tra i migliori posti a cui uno sviluppatore voglia aspirare.”

Questa importante dichiarazione arriva poco dopo l’annuncio da parte di Naughty Dog, dove la compagnia dichiarava che avrebbe concesso più tempo al team di sviluppo per la creazione del titolo multiplayer legato a The Last of Us.

Sicuramente un bel cambio di atmosfera all’interno dello studio, necessario ad allontanare le critiche degli ultimi anni secondo cui alcuni ex dipendenti erano stati costretti a turni di 24 ore durante il periodo di sviluppo di Uncharted 4. Secondo alcune voci di corridoio, sembra che nell’ultimo anno le cose siano profondamente cambiate, al punto che ora all’interno di Naughty Dog si possa davvero lavorare in modo ottimale. Ci auguriamo che il nuovo vicepresidente possa migliorare ulteriormente la situazione.

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Cosa ne pensi di questo cambio all'interno di Naughty Dog? Dicci la tua lasciando un commento qui sotto

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro