Metroid Dread

Metroid Dread si aggiorna e arriva alla versione 1.0.3

L'aggiornamento va a sistemare un piccolo bug che comprometteva l'esperienza utente

Pubblicità

In questa recensione andremo ad analizzare i punti di forza e i punti deboli del nuovo capitolo della serie di Metroid, rapportando il tutto a i vecchi capitoli della serie e ad altri esponenti del genere di riferimento.

Metroid Dread

Nintendo, insieme a MercurySteam, ha rilasciato una patch per la loro ultima hit ovvero Metroid Dread. Questo update andrà a sistemare alcuni bug che erano stati riscontrati dai giocatori come ad esempio la sparizione della barra dei danni di Samus in alcune situazioni, rendendo di fatto la nostra eroina invincibile.

Metroid Metroidvania

Lo sviluppatore precisa che la patch è stata rilasciata per dare al giocatore un’esperienza di Metroid Dread proprio per come era stato inteso. Oltre a questa piccola modifica, non ci sono altre novità di rilievo.

Metroid Dread piccoli, ma significativi aggiustamenti

Ecco cosa dicono le note della Patch versione 1.0.3:

General Fixes

Fixed an issue where Samus’ damage detection would disappear under certain conditions.

We made the decision to fix this issue because there is a possibility that it may occur unintentionally, and if it does, it will result in a play experience that is far different from the way Metroid Dread was originally intended to be experienced.

Tradotto

Aggiustamenti generali

Sistemato il problema che faceva sparire la rilevazione dei danni di Samus in determinate condizioni

Abbiamo deciso di sistemare questa problematica perché c’è la possibilità che questa si presenti in maniera involontaria e se questo accade, potrebbe far risultare un’esperienza di gioco molto differente da quella che era intesa da originariamente da Metroid Dread.

Naturalmente questo bug era stato sfruttato dagli speed runners per portare a compimento le proprie imprese.

Questo aggiustamento di Metroid Dread, si accoda all’altro bug fix fatto con la versione 1.0.2 la quale sistemava un problema con il boss finale e altri piccoli aggiustamenti. Fa piacere vedere che Nintendo e MercurySteam sistemino anche questi problemi considerati “minori”. È la prova che vogliono dare all’utente un’esperienza più genuina e divertente possibile, una cosa che col tempo si è persa da parte di altre software house.

Se ancora non hai giocato Metroid Dread, sappi che Nintendo ha dato la possibilità di provare il titolo tramite una demo. Così potrai testare la bontà del prodotto creato da MercurySteam!

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Hai già giocato a Metroid Dread? Sei incappato in questo glitch? Faccelo sapere nei commenti!

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro